keyboard_arrow_up

Ascolti TV 1 settembre, Caduta Libera non scalfisce minimamente Marco Liorni

Pubblicato il 2 Settembre 2021 alle 11:10

Nel Prime Time di Canale 5 debutta la nuova serie tv Gloria mentre nel preserale comanda Reazione a Catena.

Ascolti TV 1 settembre, Caduta Libera non scalfisce minimamente Marco Liorni

La prima giornata di settembre è stata caratterizzata da diverse trasmissioni che hanno arricchito il palinsesto Rai e Mediaset, incidendo sugli indici di ascolti tv. In prima serata assente Piero Angela su Rai 1 mentre su Canale 5 ha debuttato Gloria, una miniserie. Nel preserale viaggia forte Marco Liorni con la sua Reazione a Catena capace di regalare emozioni al cardiopalma. Le Campanelle, infatti, se la sono vista brutta!

Ascolti TV ieri 1° settembre: debutta Gloria su Canale 5 assente Piero Angela su Rai 1

Niente Piero Angela in questo mercoledì 1° settembre in quanto con il concludersi della stagione estiva è terminato anche Superquark. Al posto del documentario è stato trasmesso Linea Verde Radici Storie dalla terra, guardato da poco più di 2 milioni di persone e uno share dell’11.3%. Su Canale 5 ha debuttato la miniserie Gloria, scelta da 1.84 milioni di individui e uno share equivalente all’11%.

Rai 2 ha trasmesso L’altra madre di mia figlia, un film che ha conquistato l’attenzione di 1.16 milioni di utenti e uno share del 6.3%. Rai 3 con Il gioco delle coppie ha tenuto compagnia a 549 mila persone equivalenti ad uno share del 3%.

Su Rete 4 è stato trasmesso il programma di attualità e approfondimento Zona Bianca, condotto da Giuseppe Brindisi e guardato da 1.04 milioni di persone e uno share del 7.1%. Infine Italia 1 ha tenuto compagnia a 1.59 milioni di telespettatori (share dell’8.6%) con la serie tv statunitense Chicago Fire.

Ascolti TV mercoledì 1° settembre, Gerry Scotti asfaltato da Marco Liorni

Niente da fare per Gerry Scotti che, nonostante la nuova edizione di Caduta Libera, non è riuscito a imporsi sulla rivale Reazione a Catena. Per Marco Liorni, infatti, si evidenziano risultati promettenti, basti pensare che la puntata del 1° settembre è stata guardata da 3.6 milioni di telespettatori e uno share del 25.9%. Gerry Scotti si è fermato ad uno share del 14.9%.