keyboard_arrow_up

Aenne Burda – La donna del miracolo economico: anticipazioni sulla miniserie

Pubblicato il 1 Luglio 2020 alle 07:30

da Serena Bernardelli

Il 1° luglio andrà in onda su Canale 5 la miniserie tedesca dal titolo Aenne Burda – La donna del miracolo economico. Scopriamo insieme le anticipazioni sul telefim.

Aenne Burda – La donna del miracolo economico: anticipazioni sulla miniserie

Questa sera, prima TV assoluta, andrà in onda su Canale 5 la miniserie tedesca Aenne Burda – La donna del miracolo economico. Quali sono le anticipazioni che abbiamo su questo telefilm?
Questo lunedì 1° luglio potremo vedere tutte e due le puntate che compongono la serie TV diretta da Francis Meletzky. La protagonista di questo telefilm, come è facilmente intuibile, è Aenne Burda donna che creò l’amatissima rivista femminile di moda Burda che permise a moltissime donne, nel Dopoguerra, di potersi creare abiti a casa a prezzi contenuti. Infatti la rivista era impreziosita da cartamodelli.
Insomma la storia di una donna che con il suo intelletto e la sua fantasia ha portato in casa di tante donne la moda di quei tempi.
La serie, uscita in Germania nel 2018, è stato un vero e proprio successo mondiale e sono stati moltissimi ad averla apprezzata.
Stasera anche noi avremo la fortuna di vederla, ma prima cerchiamo di scoprire qualche anticipazione sulla miniserie Aenne Burda – La donna del miracolo economico.

Tutte le anticipazioni su Aenne Burda – La donna del miracolo economico

Ma quali sono le anticipazioni che abbiamo sulla miniserie tedesca Aenne Burda – La donna del miracolo economico? Qual è la trama di questo film TV tutto dedicato alla figura così affascinante di questa donna?

La serie è ambienta nel dopoguerra, esattamente nel 1949, in un paese della Germania, Offenburg. In questo contesto storico Aenne viene a conoscenza di una verità che sconvolge completamente la sua vita e quella di chi le sta intorno: il marito e padre dei suoi tre figli la tradisce. Ovviamente la società di quel tempo non ammette il divorzio e quindi la nostra protagonista è costretta a tacere e ad accettare una situazione alquanto scomoda e difficile da gestire.
Grazie però a questo dolore, Aenne decide di dare forma ai suoi sogni e si concentra su un progetto molto ambizioso che ha nel cassetto fin da quando era ragazza e che sogna di realizzare già da prima di sposarsi: dare vita a una rivista di moda impreziosita da cartamodelli così da poter permettere a tutte le donne di cucire vestiti alla moda ad un prezzo molto contenuto.
Grazie a questo progetto al quale si aggrappa con tutte le sue forze la vita di Aenne cambia in modo drastico e repentino: infatti non abbiamo più a che fare con una donna reclusa in casa, ma con un personaggio importante che coltiva i suoi affari, richiesta in tutto il mondo dove il suo lavoro è riconosciuto e incentivato.
Proprio durante uno di questi viaggi la donna incontra un uomo italiano, affascinante e bello di cui si innamora perdutamente. A questo punto Franz, il marito di Aenne, si rende conto di aver mancato dei suoi errori e decide di lasciare l’amante per dedicarsi completamente alla (ri)conquista del cuore della moglie.

La protagonista del film è interpretata dall’attrice Katharina Wackernagel e accanto a lei troviamo il marito, interpretato da Fritz Karl, Luise Wolfram, Annika Olbrich, Jean-Yves Berteloot e Michele Cuciuffo.
Insomma un appuntamento davvero da non perdere questo con la prima visione di una miniserie di grande successo.