keyboard_arrow_up

Ogni cosa è illuminata: trama e cast del film in onda su RAI 3

Pubblicato il 11 Giugno 2020 alle 12:26

da Serena Bernardelli

Qual è la trama e il cast del film Ogni cosa è illuminata, in onda questa sera su RAI 3? Scopriamo di più su questo lungometraggio.

Ogni cosa è illuminata: trama e cast del film in onda su RAI 3

Questa sera, alle ore 21.20, andrà in onda, su RAI 3, il film Ogni cosa è illuminata. Trama e cast lo rendono un appuntamento assolutamente imperdibile; andiamo allora a scoprirli.

Questo lungometraggio, diretto dal regista Liev Schreiber e basato sull’omonimo romanzo dello scrittore Jonathan Safran Foer, racconta attraverso gli occhi di un ragazzo molto giovane gli orrori della Seconda Guerra Mondiale. Nonostante il tema molto duro, però, non risulta assolutamente pesante.
Il film d’esordio del regista americano Liev Schreiber gioca con i ricordi, risultando delicato e ironico e senza mai annoiare il suo pubblico. Un viaggio, sia fisico che mentale per andare alla scoperta delle proprie radici e del proprio passato.
La ricerca della propria identità passa sempre attraverso la conoscenza della storia dei propri antenati e in questo film il tema del ricordo è assolutamente protagonista.

Ma di cosa parla il film in onda questa sera su RAI 3 Ogni cosa è illuminata? Andiamo a vedere qual è il cast che ha preso parte alle riprese e la sua trama.

Ogni cosa è illuminata: trama del film

Di cosa parla il film Ogni cosa è illuminata? Qual è la trama della pellicola d’esordio del regista americano Liev Schreiber?

Questo film, uscito nel 2005, ha come protagonista Jonathan, giovane ebreo americano con origini ucraine, che decide di mettersi in viaggio per andare alla scoperta delle proprie radici e della propria storia.
Vuole infatti andare in Europa, esattamente in Ucraina, per conoscere la donna che salvò la vita del nonno durante la Seconda Guerra Mondiale. La ricerca però risulta più difficile del previsto: infatti la cittadina un tempo abitata da ebrei ucraini è stata completamente distrutta dalla guerra.
Ad accompagnare Jonathan in questo viaggio della memoria troviamo un gruppo molto speciale, capitanato dall’ucraino Alex e da suo nonno cieco.
I due si dichiarano abili nella ricerca di ebrei scomparsi durante la Shoah.
Questo viaggio che inizia con il ritrovamento di una foto del nonno, Augustine, raffigurato insieme alla donna che gli ha salvato la vita, si rivelerà un’esperienza fondamentale per il giovane americano.
Un film tratto da un romanzo di grande successo e che riesce a riversare sullo schermo tutta la delicatezza, l’ironia, ma anche la profondità intrinseca nella pagine dello scrittore Jonathan Safran Foer (che ha anche una piccola parte all’interno del film).

Qual è il cast del film Ogni cosa è illuminata?

Ma qual è il cast che recita nel film Ogni cosa è illuminata? Quali sono gli attori che il regista americano dirige così bene?
Jonathan è interpretato dall’attore Elijah Wood, interprete di tantissimi film, ma noto al grande pubblico soprattutto per aver interpretato il ruolo di Frodo nella saga de Il signore degli Anelli.
Accanto a lui troviamo Eugene Hutz, che interpreta il ruolo di Alex in cui si cala in modo davvero sorprendete e il suo simpatico nonno, interpretato dall’attore Stephen Samudovsky.

Insomma un cast davvero completo, diretto in modo impeccabile dal regista americano. Grazie alle loro interpretazioni potremo passare una serata davvero piacevole.

Trailer: