keyboard_arrow_up

L’Alligatore, trama stasera 2 dicembre: Buratti ed il narcotraffico

Pubblicato il 2 Dicembre 2020 alle 14:00

L’Alligatore accetterà di condurre indagini su un secondo caso e farà una scoperta incredibile sul narcotraffico colombiano.

L’Alligatore, trama stasera 2 dicembre: Buratti ed il narcotraffico

L’Alligatore, la fiction crime di Rai due tratta dai romanzi dello scrittore Massimo Carlotto, torna stasera con un nuovo appuntamento ricco di colpi di scena. La trama della puntata in onda oggi 2 dicembre ed intitolata Il Corriere colombiano rivela che Marco Buratti accetterà di indagare sul caso di Nazzareno Corradi, il quale verrà arrestato con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti, ma sarà convinto di essere stato incastrato.

L’Alligatore svolgerà le investigazioni insieme agli amici Rossini e Max e scoprirà che l’uomo è il nipote della pericolosa narcos Rosa Gonzalez detta la Tía, la quale sarà pronta a fargliela pagare per aver cercato di staccarsi da lei ed avviare un nuovo traffico.

L’Alligatore, spoiler 2 dicembre: Marco Buratti accetta di indagare sul caso di Nazzareno Corradi

Gli spoiler l’Alligatore inerenti l’episodio in onda stasera 2 dicembre, rivelano che Marco Buratti accetterà di indagare sul caso di Nazzareno Corradi. Quest’ultimo è un ragazzo che è stato fermato dalla polizia all’aeroporto di Venezia con della cocaina. Il ragazzo confesserà che avrebbe dovuto consegnarla alla pensione «Zodiaco».

Gli agenti andranno con lui sul luogo dell’appuntamento e nel momento in cui busserà alla porta, lo arresteranno con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti. Il suo avvocato Bonotto, però, sarà convinto che il suo cliente sia vittima di una macchinazione della polizia che vuole vendicare la morte di due agenti uccisi nel corso di una rapina anni addietro.

L’Alligatore, anticipazioni 2 dicembre: Corradi è il nipote di Rosa Gonzales, una pericolosa narcos

Marco Buratti, come detto, accetterà il caso di Nazzareno Corradi e si metterà subito all’opera facendosi aiutare dai suoi amici Rossini e Max. I tre, nel corso delle loro indagini, scopriranno che il ragazzo è il nipote di Rosa Gonzales, detta la Tía, una pericolosa narcos.

La donna, ha scoperto che il nipote ha cercato di staccarsi da lei e di intraprendere in proprio la carriera di narcos. Per tale motivo proverà a mettersi in viaggio per l’Italia con il suo sicario Alacrán, determinata a scoprire chi sia la persona che sta cercando di avviare un nuovo canale di spaccio con suo nipote. La donna, riuscirà nel suo intento? E Buratti finirà per mettersi nei guai? Per scoprirlo non resta che sintonizzarsi su Rai due alle 21.20 circa e gustarsi l’emozionante puntata de l’Alligatore.