keyboard_arrow_up

Di cosa parla Curon? La nuova serie italiana su Netflix

Pubblicato il 10 Giugno 2020 alle 16:30

da Serena Bernardelli

Di cosa parla Curon, la nuova serie TV italiana in onda su Netflix? Scopriamo insieme trama e cast della fiction.

Di cosa parla Curon? La nuova serie italiana su Netflix

Da mercoledì 10 giugno possiamo trovare su Netflix la nuova serie TV italiana Curon. Ma di cosa parla?
Un telefilm in 7 episodi, diretto da due registi che hanno lavorato in sinergia con risultati davvero eccellenti, Fabio mollo e Lyda Patitucci.
Un supernatual drama ambientato in una location già di per sé intrisa di grande mistero: il paese di Curon, da cui prende il nome la serie, che si trova in provincia di Bolzano nei pressi del lago di Resia.
Questo lago artificiale ha una storia assolutamente incredibile. Venne infatti realizzato sommergendo completamente un paese, tanto che dal lago sbuca la punta di un campanile.
Il pensiero che sotto le acque del fiume, letteralmente costruito per la produzione di energia, si nasconda un vero e proprio mondo ha ispirato gli sceneggiatori e i registi, facendo scaturire una storia sorprendente con elementi soprannaturali.

Ma di cosa parla Curon, la nuova serie italiana in onda su Netflix? Come si sviluppa la trama di quella che sembra essere una serie di grande successo?

Di cosa parla la serie TV Curon?

Ma di cosa parla la serie Tv Curon? La protagonista della serie TV è Anna, nata e cresciuta a Curon fino ai suoi 17 anni, ma che ha lasciato il paese a seguito di un incidente drammatico: li suicidio della madre. La verità sulla morte della donna sembra però avvolto da un velo di mistero che non lascia trapelare la verità.
Infatti Anna non riesce a ricordare esattamente quello che è successo in quella drammatica notte; sa soltanto che qualcosa in quella città la inquieta e per questo ha deciso di scappare, lasciando il padre e la propria abitazione.

Anna ha ormai una sua vita e una sua famiglia, ma a distanza di anni la terra natia la richiama e decide quindi di mettersi in viaggio con i figli adolescenti, Daria e Mauro. Quello che la spinge a tornare a Curon è qualcosa di minaccioso: un ex marito violento che la perseguita.

L’accoglienza non è certo delle migliori e il padre le concede una sola notte. Ma tanto basta per far riemergere i segreti di Curon e per tenere la famiglia di Anna prigioniera di una gabbia di crudeltà.
Una fiction che ha elementi soprannaturali e che inquieta lo spettatore nel profondo, grazie ad un’atmosfera suggestiva e ad una scrittura assolutamente sorprendente.

Cast della nuova fiction Curon

Ma quali attori sono nel cast di Curon? La protagonista della fiction è Anna, mamma e donna tormentata interpretata dall’attrice da Valeria Belillo, reduce dalla fiction Sense8, in onda su Netflix.
Nel cast della fiction troviamo due giovani, ma molto promettenti attori italiani, Margherita Morchio che interpreta Daria, che è un volto assolutamente nuovo sulla piattaforma Netflix e Federico Russo (Mimmo dei Cesaroni) che interpreta il riflessivo Mauro.

Altri attori della fiction sono: Alessandro Tedeschi che interpreta l’ex marito di Anna, Luca Lionello, padre di Anna e nonno dei due adolescenti. Nel cast dei teenager troviamo anche Juju Di Domenico, Giulio Brizzi, Anna Ferzetti, interpretato da Luca Castellano.

Trailer: