keyboard_arrow_up

Alfonso Signorini dopo il GF Vip: tra preferiti e delusioni

Pubblicato il 9 Marzo 2021 alle 15:05

Alfonso Signorini, dopo il GF Vip, ha finalmente vuotato il sacco e ha parlato della quinta edizione: chi era il suo concorrente preferito? Chi lo ha deluso?

Alfonso Signorini dopo il GF Vip: tra preferiti e delusioni

Il GF Vip 5 si è concluso da qualche giorno, con la vittoria di Tommaso Zorzi. Alfonso Signorini ha finalmente deciso di vuotare il sacco e raccontare il suo pensiero su questa edizione del reality più spiato d’Italia.

Alfonso Signorini dopo il GF Vip

Ad una settimana dalla fine del GF Vip 5, Alfonso Signorini ha parlato della quinta edizione del reality più spiato d’Italia, rivelando alcuni dettagli che prima non avrebbe mai potuto rendere pubblici.

Alle pagine del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, ha confessato che avrebbe voluto vedere Pierpaolo Pretelli al posto di Tommaso Zorzi.

«Ho sempre tifato Pierpaolo Pretelli. Avrei voluto che vincesse lui perché è un ragazzo di grande bontà e positività», ha ammesso Signorini.

E’ comunque contento che abbia trionfato Zorzi perché con lui «ha vinto l’intelligenza, l’ironia, il cinismo e il talento». E’ altresì felice del traguardo che ha raggiunto Stefania Orlando perché l’ha «voluta fortemente» ed è una «donna lucida e intelligente, spietata e ironica».

I preferiti di Signorini, quindi, erano proprio loro tre: Pierpaolo, Stefania e Tommaso.

Tra momenti memorabili e delusioni

Alfonso è contento del successo raggiunto dal suo GF Vip, ma ha ammesso che non ha ancora parlato della prossima stagione con i vertici Mediaset. Pertanto, non sa ancora se sarà lui al comando del programma o meno.

Chi è il concorrente che più lo ha deluso? Senza troppi giri di parole, il conduttore ha ammesso che è Carlotta Dell’Isola:

«Mi ha deluso Carlotta. A Temptation Island era stata strepitosa. Forse perché aveva accanto Nello, con cui dava il meglio. Doveva fare da contralto al mondo dei vip ma non è stato così».

Ad Antonella Elia e Pupo ha rivolto sia complimenti che frecciatine. Ha sottolineato che entrambi hanno svolto egregiamente il loro lavoro, ma ha detto che in alcune circostanze sono stati fuori luogo.

«Pupo a volte diceva le sue battute nel momento sbagliato, mandando a monte un momento di tensione emotiva creato a fatica, ma va bene. (...) Con Antonella all’inizio ci siamo anche scontrati perché non mi piaceva il fatto che non cambiasse opinione sulle persone. Non mi ha mai ascoltato ma, a parte questo, ha fatto il suo lavoro molto bene», ha dichiarato Alfonso.

In conclusione, il direttore del settimanale Chi ha ammesso che il momento più bello del GF Vip 5 è stato il coming out di Gabriel Garko, mentre quello più brutto l’ingresso di Mario Balotelli e la battuta sessista a Dayane Mello. Leggi anche: Tommaso Zorzi e Giulia Salemi: cos’è successo dietro le quinte di Verissimo?


ARGOMENTI: Grande Fratello VIP