keyboard_arrow_up

Alessandro Cattelan sbarca su Netflix con Una semplice domanda

Pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 16:20

Alessandro Cattelan, in attesa di approdare in casa Rai, sbarca su Netflix con il programma Una semplice domanda.

Alessandro Cattelan sbarca su Netflix con Una semplice domanda

Un periodo d’oro per Alessandro Cattelan: in attesa di sbarcare nella tv di Stato, approda su Netflix. Il conduttore sarà al timone di un nuovo format, dal titolo Una semplice domanda. Di cosa si tratta?

Alessandro Cattelan sbarca su Netflix

Dopo aver abbandonato Sky, Alessandro Cattelan è stato ingaggiato da Viale Mazzini per un nuovo programma che andrà in onda a settembre. Nel frattempo, l’ex conduttore di X Factor è stato corteggiato e conquistato anche da Netflix.

A breve, Cattelan uscirà sul colosso streaming con un programma tutto suo che si intitola Una semplice domanda. Si tratta di un docu-show composto da otto puntate e nato da un quesito che la figlia Nina gli ha rivolto: «Papà, come si fa a essere felici?».

Alessandro, che oltre ad essere conduttore è anche uno degli autori del format, ha pensato a lungo come rispondere alla figlia. Dopo di che le ha detto:

«Sai, essere felici…ero convinto di sapere qualcosa sulla felicità. Ho una bella famiglia, sono in salute, ho un bel lavoro, dovrei sapere cosa sia la felicità. E allora perché mi ha messo in crisi quella che in fin dei conti è solo Una semplice domanda?».

Una semplice domanda: dettagli

Cattelan, quindi, dalla domanda della figlia Nina ha tirato fuori un docu-show che è stato apprezzato da Netflix. Al centro del format, pertanto, c’è proprio la ricerca della risposta a questo specifico quesito.

Un racconto innovativo e originale, che porterà il conduttore a viaggiare, sia in Italia che all’estero. Una semplice domanda coinvolgerà anche diversi personaggi che, rispondendo ad interviste e condividendo le loro esperienze, aiuteranno Alessandro a districarsi nel ’mare’ di questo dubbio esistenziale.

Le riprese sono attualmente in corso, ma sappiamo che in ogni puntata il tema sarà diverso. Una semplice domanda dovrebbe essere disponibile su Netflix entro la fine del 2021.

Il lancio del nuovo programma di Cattelan è già partito: sia a Piazza Campo De’ Fiori a Roma che a Piazza San Babila a Milano sono stati istallati due led wall con la frase Spoiler Alert. Questi, ad ogni hashtag #unasemplicedomanda hanno cambiato colore, svelando il volto di Alessandro.


ARGOMENTI: Alessandro Cattelan