keyboard_arrow_up

The Black Game: come funziona il gioco di Black Mirror

Pubblicato il 14 Gennaio 2019 alle 09:33

da Ilaria Roncone

Come funziona The Black Game? Ecco cosa succede il 16 gennaio, giornata scelta per il gioco di Black Mirror.

The Black Game: come funziona il gioco di Black Mirror

Il 16 gennaio è la data X: dopo il successo di Bandersnatch, l’esperimento numero uno di film interattivo su Netflix, anch’esso parte della serie tv Black Mirror, arriva The Black Game.
Come funziona questo gioco? Si tratterà di controllare per un’intera giornata la vita di una persona via Netflix e Instagram.
La piattaforma più celebre di streaming online ha annunciato l’arrivo di questo nuovo gioco interattivo in cui tutti gli utenti che sceglieranno di partecipare avranno la possibilità di controllare la vita di una persona reale per un giorno. Scopriamo di più su come funziona The Black Game.

“Il peggior gioco di sempre sarà la realtà”: ecco come funziona The Black Game

La differenza tra Bandersnatch e The Black Game, sostanzialmente, è che nel gioco del 16 gennaio gli utenti non sceglieranno attraverso Netflix ma attraverso le Instagram Stories pubblicate direttamente dalla piattaforma sul suo account Instagram ufficiale.
Per far capire meglio il progetto a chiunque volesse partecipare Netflix ha rilasciato un video sulla sua pagina spiegando ciò che sarà The Black Game.

Nel video viene spiegato come sarà chi sceglierà di giocare a pilotare la giornata della persona reale che sarà una sorta di burattino nelle mani dei giocatori in un esperimento sul controllo. Ancora non sono state date informazioni ulteriori sull’identità della persona che verrà controllata dagli utenti; dal video pubblicato, in cui si vedono alcuni candidati presi in esame - tutti giovani ragazzi maschi - sembra che ancora si stia procedendo con la selezione.
Netflix ha anche creato una pagina evento su Facebook dedicata in cui, come annunciato nel video, si potrà accedere a tutte le informazioni e le comunicazioni più importanti in merito al gioco, come l’identità della persona che verrà controllata.
Sulla pagina c’è scritto un invito a partecipare al gioco:

Bandersnatch è stato solo l’inizio. Stefan era solo un personaggio di finzione, con cui avete giocato. Ora è il momento di fare sul serio: con The Black Game, per un giorno, sarete voi a decidere la storia. Ma sarà qualcun altro a viverla.
Non importa in quale parte d’Italia vi troviate il 16 gennaio, per partecipare vi basterà seguire Netflix su Instagram e interagire con le stories che condivideremo nella giornata del 16. Prendete parte all’esperimento che sconvolgerà la vita di una persona: diventate Black Gamers.

Dopo Bandersnatch, l’episodio interattivo che ha chiuso il 2018, stavolta Netflix sale un gradino più su, coinvolgendo una persona in carne ed ossa in questo esperimento di gioco interattivo. Per saperne di più non resta che seguire la pagina dell’evento e attendere il 16 gennaio 2019.


ARGOMENTI: Black Mirror