keyboard_arrow_up

Shakhtar Donetsk-Roma come vederla in TV

Pubblicato il 20 Febbraio 2018 alle 02:34

da Marco Tarantino

Shakhtar Donetsk-Roma come vederla in TV mercoledì 21 febbraio? Ecco la risposta, la gara sarà in chiaro su Mediaset

Shakhtar Donetsk-Roma come vederla in TV

Shakhtar Donetsk-Roma come vederla in TV è facile, facilissimo. Le partite della Juventus non sono trasmesse in chiaro mentre quelle dell’altro squadra in Champions League, i giallorossi di Di Francesco saranno visibili per gli appassionati del grande calcio europeo sui canali Mediaset senza bisogno di avere un abbonamento con Premium.

La Roma è chiamata a dare continuità ai buoni risultati ottenuti in questo ultimo periodo in campionato con tre vittoria consecutive contro Udinese, Benevento e Verona. La squadra di Di Francesco si affiderà al baby talento Under, letteralmente esploso nell’ultimo periodo dopo una fase di assestamento iniziale. Dall’altro lato uno Shakhtar Donetsk forte dei risultati in Champions League nella fase a gironi: gli ucraini hanno eliminato il Napoli, primo in classifica in Serie A e vinto contro il Manchester City. Insomma squadra da prendere con le molle.

Shakhtar Donetsk-Roma come vederla in TV

La partita si giocherà mercoledì 21 febbraio nel freddo dell’Ucraina: a sfidarsi la Roma di Di Francesco e lo Shakhtar Donetsk Fonseca.
Lo stadio dove si disputerà il match è la Metalist Arena.
Come detto il match sarà visibile in chiaro sui canali mediaset: esattamente dalle ore 20.35 su Canale 5 dopo Striscia la Notizia che avrà un formato più breve per lasciare spazio alla Champions League.

Per chi avesse un abbonamento con Premium potrà vederla anche in streaming su Premium Play attraverso il servizio che il canale satellitare di Mediaset mette a disposizione per i propri utenti.

Shakhtar Donetsk-Roma le formazioni

Di Francesco può contare ancora su Dzeko che non è partito nel mercato di gennaio: in attacco a guidare i suoi ci sarà proprio il bosniaco con ai suoi lati Under e Perotti favorito su El Shaarawy.
A centrocampo ritorna Strootman come in difesa Kolarov dopo il turno di riposo in campionato.

Questi i possibili 22 in campo mercoledì sera:
SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Khotcholava, Ordets, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Kovalenko; Facundo Ferreyra.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; De Rossi, Strootman, Nainggolan; Under, Perotti; Dzeko.