keyboard_arrow_up

Sky: come disdire l’abbonamento

Pubblicato il 14 Ottobre 2017 alle 14:00

da Federica Ponza

Come disdire l’abbonamento di Sky? Guida alla disdetta del servizio e dei pacchetti della pay TV

Sky: come disdire l’abbonamento

Come disdire l’abbonamento di Sky? Fare la disdetta di Sky o di alcuni dei suoi pacchetti può non essere semplice e ci sono dei passaggi ben precisi da fare per non rischiare di incorrere in penali o di pagare più del dovuto.

Come fare, dunque, per chiedere la disdetta a Sky? Ecco la guida che spiega come disdire l’abbonamento di Sky.

Sky: come disdire l’abbonamento?

L’abbonamento di Sky dura 12 mesi, trascorsi i quali è previsto il rinnovo automatico del contratto.

Per poter disdire Sky ci sono due vie percorribili: la prima è quella di attendere la scadenza naturale del contratto e chiedere l’annullamento del rinnovo automatico; la seconda è quella di chiedere il recesso anticipato.

Se si decide di aspettare la scadenza naturale del contratto si può recedere senza il pagamento di nessuna penale e in modo gratuito.

Chiedere il recesso anticipato dal contratto comporta, invece, il pagamento di una piccola somma di denaro denominata costo dell’operatore e pagare eventuali penali legate alle promozioni di cui si è beneficiato o per la mancata restituzione delle apparecchiature che Sky ha fornito in comodato d’uso (decoder, telecomando, etc.).

Un’altra opzione è quella di disdire l’abbonamento di Sky entro 14 giorni dalla sottoscrizione se questa è avvenuta a distanza e non all’interno di uffici commerciali dell’azienda.

In questo caso, infatti, l’utente può usufruire del diritto di recesso entro i 14 giorni e annullare il contratto senza alcuna spesa, ottenendo anche il rimborso di eventuali costi che ha sostenuto per l’attivazione.

Modulo recesso entro i 14 giorni
Clicca qui per scaricare il modulo

Disdetta Sky: moduli e costi

Nel caso in cui stiano per passare i 12 mesi dalla stipula del contatto o dall’ultimo rinnovo, è possibile disdire il contratto a scadenza naturale scaricando il Modulo disdetta a scadenza contratto Sky:

Modulo disdetta a scadenza contratto Sky
Clicca qui per scaricare il modulo

In questo caso l’operazione sarà gratuita e non sarà necessario sostenere alcun costo extra.

Se, invece, il contratto non è ancora scaduto e si vuole recedere anticipatamente, è necessario scaricare il Modulo recesso contratto Sky non a scadenza.

Modulo recesso contratto Sky non a scadenza
Clicca qui per scaricare il modulo

In questo caso la situazione è un po’ differente rispetto a quella precedentemente descritta perché è necessario sostenere alcuni costi.

Il primo è il costo dell’operatore, ossia le spese amministrative, che sono di 11,53 euro, mentre il costo per la mancata restituzione delle apparecchiature in comodato d’uso corrisponde a 30 euro per ogni alimentatore, Smart Card o telecomando non restituito e 150 euro in caso di mancata restituzione del decoder My Sky HD.

Le apparecchiature possono essere restituite entro 30 giorni dalla cessazione del contratto andando in un qualsiasi centro Sky e facendosi rilasciare la ricevuta a consegna avvenuta.

Inoltre, qualora si è usufruito di qualche promozione, sarà richiesta la restituzione della somma che è stata scontata, moltiplicata per i mesi in cui si è usufruito della promozione, ma solo nel caso in cui non si rispettino i termini minimi di durata del contratto.

Es. 10 euro di promozione sull’abbonamento per 4 mesi: a Sky dovranno essere restituiti 40 euro più il costo dell’operatore.

I costi legali della disdetta, però, possono cambiare nel corso degli anni, dunque è sempre bene consultare le Condizioni Generali del proprio abbonamento.

Una volta scelto il modulo giusto, è necessario compilare tutti i campi richiesti con i dati anagrafici del titolare dell’abbonamento, stampare il documento, firmarlo e inviarlo all’indirizzo preposto (quello riportato in fondo all’articolo) tramite una raccomandata A/R.

La richiesta di recesso deve essere inviata con almeno 30 giorni di preavviso e viene processata entro 30 giorni. Ciò vuol dire che il mese successivo alla richiesta di disdetta l’abbonamento sarà ancora attivo e dovrà essere pagato regolarmente.

Indirizzo: SKY CASELLA POSTALE 13057 – 20141 MILANO