keyboard_arrow_up

Sem & Stenn, X Factor: biografia e vita privata del duo

Pubblicato il 10 Novembre 2017 alle 08:30

da Luca Secondino

Sem & Stenn sono una delle band di X Factor 2017: scopriamo chi sono, la loro biografia e la vita privata del duo e le canzoni prodotte prima del talent.

Sem & Stenn, X Factor: biografia e vita privata del duo

Sem & Stenn è la band di cantanti che ha partecipato a X Factor 2017, che ha saputo subito catturare l’attenzione di Manuel Agnelli che li ha scelti per la sua categoria Gruppi.

Secondo i bookmakers erano quelli più a rischio di eliminazione in queste prime fasi del talent, e infatti sono stati eliminati nella puntata del terzo live. Il loro gusto anni ’80 potrebbe farli sbocciare fuori dal talent anche grazie al pubblico che hanno ottenuto facendo girare le loro canzoni sul web.

Nonostante le loro giovani età, Salvatore ha 25 anni e Stefano 26, Sem & Stenn hanno già una lunga carriera musicale, come DJ e musicisti. Anche se dovranno dire di no al premio finale, la loro partecipazione al talent potrebbe essere la consacrazione di un percorso finora fruttuoso e una garanzia di crescita.

Scopriamo quindi chi sono Sem & Stenn, le loro canzoni, la biografia e la vita privata.

Se vuoi seguire X Factor, leggi anche come vedere le repliche o la diretta in streaming.

Sem & Stenn, X Factor: biografia e vita privata

Sem & Stenn sono in realtà Salvatore Puglisi e Stefano Ramero: il primo, 25 anni, è siracusano, mentre il secondo, 26 anni, è bresciano. I due sono una coppia sul palco e nella vita privata: si sono conosciuti nel 2007 su un blog per musicisti e una volta che entrambi si sono trasferiti a Milano per studiare al Naba, è nato l’amore e la voglia di lavorare insieme in un progetto musicale.

Dapprima hanno iniziato come dj, ad esempio al Fabric di Milano dove sono stati a lungo resident, poi con le loro canzoni che hanno fatto il giro del web, come The Fair, il singolo con cui si sono presentati a X Factor. Nella loro breve ma intensa carriera si sono esibiti già a Parigi, Berlino e New York.

La loro attitudine musicale si ispira agli anni Ottanta, e questo si vede anche dal loro look molto bizzarro e colorato, da cui ci aspettiamo ogni settimana una sorpresa diversa.

I loro riferimenti sono i MGMT, Kavinsky, Justice e molti altri gruppi synth pop.


ARGOMENTI: Manuel Agnelli - X Factor