keyboard_arrow_up

Quanto guadagna Pier Francesco Favino per Sanremo 2018?

Pubblicato il 6 Febbraio 2018 alle 13:20

da Rosa Di Ponzio

In onda questa sera su Rai Uno la prima serata del Festival di Sanremo. Tante le curiosità tra cui anche: quanto guadagnerà Pier Francesco Favino per la conduzione del Festival?

Quanto guadagna Pier Francesco Favino per Sanremo 2018?

Quanto guadagna Favino per il Festival? Mancano pochissime ore all’inizio del Festival di Sanremo 2018 che andrà in onda questa sera su Rai Uno a partire dalle ore 20.45 e in molti si chiedono quali saranno i cachet dei conduttori si Sanremo.

Si preannuncia un Festival diverso dalle altre edizioni che ha come obiettivo quello di rimettere al centro di tutto musica e parole e nel quale la canzone italiana sia la protagonista assoluta.
Al timone della conduzione c’è Claudio Baglioni accompagnato da Michelle Hunziker e l’attore Pierfrancesco Favino.

Proprio quest’ultimo si cimenterà nella sua prima esperienza televisiva come conduttore di un grande evento del piccolo schermo. Ma quanto guadagnerà Pier Francesco Favino per questa nuova sfida? Vi diciamo sin da subito che il suo compenso sarà di 300 mila euro.

Come ha rivelato il Corriere della Sera la cifra stabilita per il trio che condurrà il Festival di Saneremo è di 1 milione e 300 mila euro: 600 mila euro al direttore artistico Claudio Baglioni, 400 mila euro a Michelle Hunziker.

Il budget previsto per l’intera kermesse canora costa alla Rai circa 16 milioni e mezzo di euro, ma i ricavi pubblicitari sono già arrivati ai 25 milioni, finora un milione in meno rispetto allo scorso anno.

Sanremo 2018: tutti i costi del Festival

Per quanto riguarda i costi del Festival di Sanremo il direttore di Rai Uno, Angelo Teodoli, in un’intervista all’Ansa ha dichiarato che costerà 16,6 milioni di euro, compresa la convenzione con il Comune di Sanremo.

Una cifra che sembra altissima, ma che in è lontana dalle spese del triennio 2009-2012, quando per ogni singola edizione la Rai spese più di 20 milioni di euro per incassarne poco più della metà.

Secondo i numeri forniti da Teodoli, la raccolta pubblicitaria ammonta già a 25 milioni di euro. Il costo dei singoli spazi pubblicitari varia in base all’orario e alle serate.

Il primo e l’ultimo break pubblicitario della prima serata, per esempio, vengono venduti a 241mila 500 euro, mentre il prezzo della pubblicità tabellare è pari a 210mila euro. Sanremo 2018 si chiuderà in attivo per 9-9,5 milioni di euro.

Ma a parte sapere quanto guadagneranno i conduttori di questa edizione del Festival di Sanremo 2018, per molti scatta la curiosità di conoscere quanto percepiranno i big in gara con le loro canzoni.

I cantanti italiani impegnati nella sfida canora potranno invece contare su un rimborso spese, la cui cifra solitamente ammonta a circa 40mila euro.

Per molti si tratta di cifre esorbitanti, per altri no. Resta da dire comunque che soldi a parte, il pubblico spesso non bada ai costi, ma aspetta solo di sentire le nuove canzoni e commentare tutto ciò che ruota intorno a questo evento musicale.


ARGOMENTI: Festival di Sanremo