keyboard_arrow_up

Quanto guadagna Ilary Blasi?

Pubblicato il 24 Agosto 2017 alle 10:22

da Luca Secondino

Ilary Blasi è destinata ad essere una delle regine della TV italiana. Quanto guadagna? Vediamo le cifre della conduttrice tra Grande Fratello VIP e Le Iene.

Quanto guadagna Ilary Blasi?

Quanto guadagna Ilary Blasi? Una domanda che puntualmente ritorna nella carriera della presentatrice, non tanto per fare i conti in tasca ad un personaggio televisivo come altri, ma anche per sapere se è vero che insieme a Francesco Totti la coppia abbia raccolto un patrimonio da sogno.

Da letterina nel quiz Passaparola, passando per Che tempo che fa fino ad arrivare a Sanremo, Ilary Blasi è oggi una protagonista della TV italiana come conduttrice del Grande Fratello VIP e de Le Iene, risultando uno dei personaggi femminili più apprezzati dal pubblico per la sua spontaneità.

Per la prima edizione del GF VIP avevano destato polemiche i suoi compensi, e ora che è al debutto l’edizione 2017, cerchiamo di capire quanto guadagna Ilary Blasi in TV con i due programmi di punta di Mediaset.

Quanto guadagna Ilary Blasi?

Come si può immaginare, il compenso percepito da Ilary Blasi per presentare due tra i programmi più seguiti del network è molto alto. Per la prima edizione del Grande Fratello VIP, nonostante non sia stato reso noto ufficialmente, si calcola che abbia guadagnato circa 25.000 euro per ogni puntata, una cifra molto alta ma non avvicinabile ad altri compensi da urlo recentemente al centro del dibattito e peraltro provenienti dalla TV di Stato.

Rimanendo sulle reti private, la sua collega Alessia Marcuzzi ha guadagnato molto di più, con cifre che si aggirano attorno ai 90.000 euro a puntata per il Grande Fratello e per l’Isola dei Famosi.

Per condurre Le Iene, Ilary Blasi guadagna una cifra di poco inferiore a quella che incassa per il Grande Fratello VIP, e quindi, per ogni stagione televisiva, ogni anno più seguita, la show girl si porta a casa cifre vicine ai 100.000 euro mensili.

Quanto guadagna Ilary Blasi: il patrimonio con Totti

Il marito di Ilary Blasi, ritiratosi dal calcio giocato a maggio 2017 dopo 25 stagioni in Serie A vestendo soltanto la maglia della A.S. Roma, di cui è stato storico Capitano e uomo dei record, secondo alcuni calcoli, avrebbe guadagnato circa 90 milioni di euro negli ultimi vent’anni da calciatore, toccando il picco nella stagione 2006 (6 milioni a stagione) fino al milione e mezzo percepito gli ultimi due anni.

Ora che Francesco Totti è un dirigente della Roma, quanto guadagna Ilary Blasi diventa ancora più importante per contare il patrimonio una delle coppie più apprezzate, e il tutto senza contare sponsor, pubblicità e diritti di immagine.


ARGOMENTI: Grande Fratello VIP - Le Iene - Ilary Blasi