keyboard_arrow_up

Chi è Miguel Gobbo Diaz? Vita, carriera e Instagram dell’attore di Nero a Metà

Pubblicato il 26 Novembre 2018 alle 09:25

da Ilaria Roncone

Chi è Miguel Gobbo Diaz, Malik in Nero a Metà? Vediamo vita privata, carriera, profilo Instagram e alcune curiosità sull’attore.

Chi è Miguel Gobbo Diaz? Vita, carriera e Instagram dell’attore di Nero a Metà

Miguel Gobbo Diaz è un attore italiano, precisamente di Vicenza, originario di Santo Domingo ma naturalizzato italiano. Miguel Gobbo Diaz non ha nemmeno trent’anni e il suo ruolo come Malik in Nero a Metà, fianco a fianco con Claudio Amendola, è il primo veramente importante in una fiction e, più in generale, in televisione.

Mentre aspettiamo di vedere il bell’attore in televisione tutti i lunedì sera per sei puntate con Nero a Metà, capiamo insieme tutto quello che c’è da sapere di interessante e le curiosità note su Miguel Gobbo Diaz, Malik di Nero a Metà: carriera, vita privata, Instragram e fidanzata (ne avrà una?).

Miguel Gobbo Diaz: carriera, vita privata, Instagram e fidanzata

Miguel Gobbo Diaz ha 27 anni e si è diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Considerato un giovane attore emergente di grande talento, Miguel Gobbo Diaz ha già interpretato ruoli di un certo rilievo in passato, soprattutto a teatro. Il primo film in cui lo abbiamo visto al cinema è stato “La grande rabbia” di Claudio Fragasso, dove Miguel ha interpretato il protagonista in una storia che narrava di un’amicizia molto bella e forte tra due ragazzi di borgata.

Il ruolo che ricopre ora in Nero a Metà, il poliziotto Malik in conflitto iniziale con Claudio Amendola ma che si innamora di sua figlia, è la sua grande chance in televisione.
Ma come è andata la vita di Miguel fino ad ora e quale è la sua storia?
Arrivato in Italia a tre anni, Miguel è cresciuto in Veneto e - come ha dichiarato in un’intervista a filmforlife.org - all’epoca non c’erano molti bimbi di colore lì. Ben presto il piccolo Miguel ha dovuto fare i conti con i pregiudizi delle persone, arrivando in adolescenza a fingere di essere quello che gli altri volevano che fosse pur di essere accettato. Non solo brutte esperienze nella vita dell’attore in questo senso, però, poiché ha affermato anche che dell’adolescenza gli sono rimaste amicizie bellissime e che ancora oggi durano.

Da dove nasce il Miguel attore? Da un caso, in realtà. Bocciato il primo anno di superiori, nell’anno in cui ha dovuto ripetere si è trovato costretto a svolgere alcune ore obbligatorie di un corso a sua scelta. Miguel, piuttosto che fare i compiti, ha optato proprio per un corso di teatro e da quel momento la passione è scoppiata e non è mai più andata via. Il corso di teatro lo ha proseguito fino in quinta superiore, dopodiché si è preparato un monologo e si è presentato alla Nuct, venendo poi preso dopo il provino al CSC dove ha poi studiato tre anni fino al diploma.

Per quanto riguarda, invece, la vita privata di Miguel Gobbo Diaz? L’attore di Nero a Metà è ovviamente presente sui social network ed utilizza Instagram in particolar modo per condividere con i suoi follower particolari sua sul suo lavoro come attore che sulla sua vita privata.
Miguel Gobbo Diaz è fidanzato? Non si sa. Per la gioia delle sue fan il bel giovane potrebbe avere il cuore libero attualmente.