keyboard_arrow_up

Britannia 2: si farà la seconda stagione?

Pubblicato il 21 Febbraio 2018 alle 10:19

da Alessia Lei

Britannia 2, la nuova serie di Sky Atlantic ambientata nella terra dei celti sta avendo un grande successo. Tutti ci chiediamo quindi: si farà la seconda stagione? scopriamolo insieme.

Britannia 2: si farà la seconda stagione?

La serie tv di Sky atlantic Britannia ha debuttato in Italia ormai da quasi un mese, precisamente il 22 Gennaio, e da quel momento il suo successo continua a crescere.
Proprio due giorni fa, il 19 febbraio, abbiamo visto la puntata 6 della prima stagione che terminerà con la nona puntata.

Quindi i fan si stanno già facendo domande su Britannia 2, chiedendosi: si farà la seconda stagione?
La risposta è si. Infatti pare che Amazon e Sky abbiamo già rinnovato per una seconda stagione.
Anche se è ancora presto per avere un annuncio ufficiale, ci sono altissime probabilità che vedremo Britannia 2 e la seconda stagione si farà.

Questa serie tv storica, genere che unisce dramma, storia e misticismo, è considerato il progetto più ambizioso di Sky riguardo questo genere.
Questo è sicuramente uno dei motivi per cui, anche se non ci sono ancora notizie ufficiali, sentiremo sicuramente parlare di Britannia 2 perchè le notizie che si farà la seconda stagione sono abbastanza certe.

Britannia: la trama

Anche se non sappiamo ancora dove sarà ambientata Britannia 2 e cosa succederà ai personaggi e alla storia se si farà la seconda stagione, vediamo insieme una panoramica di quello che accade nella prima stagione.

Ci troviamo nel 43 AD quando l’impero romano decide per la seconda volta, dopo il primo tentativo fallito di Cesare, di invadere la Gran Bretagna. L’esercito romano è composto da 4 legioni e circa 20.000 ausiliari, guidati dal generale Aulus Plautius (David Morrisey), parente della moglie dell’attuale imperatore, Claudio. Aulus mantiene sempre il suo ruolo di leader forte, determinato e pronto a combattere, anche se in realtà nasconde un terribile segreto che può capovolgere gli esiti della sua missione.

La principessa Kerra (Kelly Reilly), figlia del Re dei Cantiaci è quindi costretta questo punto a mettere da parte i problemi e le divergenze con la rivale Antedia, regina dei Regnensi per cercare di combattere insieme l’invasione romana.
I celti riescono a difendersi abbastanza bene dall’avanzata straniera, soprattutto grazie alla loro cultura mistica. Entrano infatti in gioco anche i druidi, che con rituali e pratiche magiche sconosciute ai romani sembrano rendere le popolazioni celtiche invincibili.

Anche se è molto romanzata, questa serie segue davvero le vicende storiche vissute dalle popolazioni britanniche nel 43 AD durante il tentativo di conquista da parte dell’imperatore Claudio. Quest’ultimo infatti alla fine ne fece una provincia imperiale sottoposta al governo di un console. Proprio questa unione di storia e magia romanzate, oltre al favoloso cast scelto, è ciò che sta portando al successo la serie.
Aspettiamo dunque, insieme ai fan, il 2019 per saperne di più sulle vicende e sulla data di uscita di Britannia 2.