keyboard_arrow_up

The Fix: anticipazioni prima puntata 7 agosto

Pubblicato il 7 Agosto 2019 alle 10:00

da Ilaria Roncone

Stasera su Canale 5 va in onda la prima puntata di The Fix. Di cosa si tratta? Vediamo trama e anticipazioni della serie tv.

The Fix: anticipazioni prima puntata 7 agosto

Arriva su Canale 5 The Fix con i primi tre episodi intitolati “The Fix“, “Vendetta” e “La microspia“. La protagonista, Maya Travis, è interpretata da Robin Tunney, la storica Teresa Lisbon di The Mentalist. La giovane ha recitato anche in Dr House come la prima paziente che finisce in cura presso lo strampalato dottore. Di cosa parla The Fix? Si tratta della storia un procuratore, Maya, che si trasferisce in Oregon e che cerca di superare il fallimento ottenuto in aula in una causa in cui non è riuscita a incastrare un assassino. Trascorsi otto anni il passato torna a bussare alla porta del procuratore quando quello stesso killer decide di attaccare di nuovo la donna. Cosa succederà nei primi tre episodi della serie tv? Vediamo insieme le anticipazioni prima puntata The Fix.

The Fix: anticipazioni prima puntata

Vediamo le anticipazioni dei primi tre episodi di The Fix in onda questa sera in prima serata e per la prima volta su Canale 5.
Nel primo episodio dal titolo The fix vedremo cosa è successo in passato: era il 2010 quando l’attore Sevvy Johnson è riuscito a ottenere l’innocenza in tribunale dopo essere stato accusato di omicidio. Maya Travis, avvocato della causa,decide di dimettersi dopo questo smacco. Passati otto anni Sevvy viene nuovamente accusato dalle autorità per il sospetto che abbia ucciso la sua fidanzata, Jessica Meyer. Nel lasso di tempo intercorso tra le due accuse Maya vive a Washington isolata da tutti quanti. La donna, però, accetta di aiutare Matthew Collier nelle indagini seppur presa da forti dubbi. L’investigatore di Collier, indagando, trova una possibile prova: si tratta di un video diario realizzato dalla figlia di Sevvy, Star. Quest’ultimo domanda al figliastro Gabe di liberarsi di un borsone.
Nel secondo episodio di The fix, intitolato Vendetta, Collier sceglie di non farsi abbattere dalla strategia di Wolf, che ha deciso di sfruttare i media per difendere il proprio cliente. Egli vorrebbe sfruttare lo stesso meccanismo a proprio vantaggio ma Maya lo convince invece a rimanere concentrato sul caso. Nel mentre Wolf riesce a ottenere le prove che puntano verso Ben Mitchell per il delitto di Jessica e sfrutta la posizione di Star, molto delicata, per convicerla a stare dalla sua parte. Anche se Maya rimane non convinta della colpevolezza di Ben, lui perde la testa per via dell’arresto imminente e decide di rilasciare una confessione pubblica per poi suicidarsi appena prima che la procuratrice riesca, invece, a dimostrare la sua innocenza.
Nel terzo episodio di The Fix in onda questa sera, intitolato Microspia, si scopre che Sevvy ha un’amante, Dia, che mostra la sua innocenza in qualche modo. Maya, dal canto suo, riceve un nuovo regalo dal suo stalker, un paio di orecchini, che le vengono consegnati da anni. La procuratrice riesce ad ottenere che Sia finisca in custodia per un reato di vecchia data e la convince ad indossare il microfono per spiare Sevvy. Wolf arriva però a ricattare il medico del suo cliente, nonché sua ex moglie, perché possa giurare di aver avuto Johnson in cura il giorno del delitto. Anche se a quel punto c’è un alibi di ferro, Maya non si ferma e cerca in tutti i modi di far perdere credito a Wolf.