keyboard_arrow_up

Suburra - La serie: anticipazioni e cast della serie in uscita su Netflix

Pubblicato il 6 Ottobre 2017 alle 09:30

da Federica Ponza

Suburra - La serie: anticipazioni, data di uscita, cast e trailer ufficiale della prima serie TV italiana prodotta da Netflix.

Suburra - La serie: anticipazioni e cast della serie in uscita su Netflix

L’attesa è finita: finalmente è arrivata la data di uscita di Suburra - La serie, la prima serie TV italiana prodotta da Netflix che ci mostrerà il prequel di quanto avvenuto nel film omonimo del 2015.

Il film, come è ormai noto, è tratto dal libro omonimo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini ed è ambientato a Roma, raccontando i fatti relativi a Mafia Capitale.

La data di uscita ufficiale è fissata per oggi, 6 ottobre 2017: vediamo il cast e alcune interessanti anticipazioni sulla trama dei 10 episodi previsti.

Suburra - La serie: trailer ufficiale

Il trailer ufficiale della serie rilasciato da Netflix ci dà un assaggio di ciò di una delle serie TV più attese dell’anno.

Le aspettative sono alte, anche perché il film ha avuto un grande successo e - dalle anticipazioni - la serie non sarà da meno-

La regia è stata affidata a Michele Placido, che ha diretto il set insieme ad Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi, mentre la serie mantiene scenari e atmosfere del film, riproponendo anche alcuni degli attori.

Suburra - La serie: anticipazioni e trama

La trama di Suburra - La serie si svolge nell’arco di venti giorni, che sono i giorni che seguono alle dimissioni del sindaco di Roma e necessari affinché quest’ultime diventino effettive.

Nella serie, come nel film, si intrecciano i tre grandi poteri che dominano Roma: quello politico, fatto di corruzione e marchette; quello del Vaticano, con i suoi affari; quello della piccola e grande criminalità (dunque la mafia).

Il focus è sulla storia di Numero 8 (Aureliano Adami), figlio di un boss di Ostia, e sul cosa lo ha portato ad essere l’uomo di oggi, quello visto nel film.

Parallelamente si approfondisce anche la vicenda personale di Amedeo Cinaglia, politico idealista che mano a mano passa al lato oscuro, sprofondando nel baratro della corruzione a causa anche dell’incontro con Samurai.

Come nel film, alla scenario la città di Roma, con i suoi luoghi più famosi e con inquadrature mozzafiato, come è già possibile ammirare nel trailer.

Suburra - La serie: il cast

Il cast della serie TV è formato da alcuni degli attori che hanno recitato anche nel film, mentre altri sono stati sostituti.

Non sarà nel cast Pierfrancesco Favino, che nel film interpretava Amedeo Cinaglia, mentre nella serie il suo posto verrà preso da Filippo Nigro.

Alessandro Borghi, invece, torna ad indossare i panni di Numero 8, per la grande gioia dei fan che hanno apprezzato la sua interpretazione nel film.

Anche per il personaggio di Samurai è stato scelto un attore diverso da Claudio Amendola: nella serie, infatti, il ruolo sarà interpretato da Francesco Acquaroli.

Stessi attori, invece, per i personaggi di Manfredi Anacleti e Alberto Anacleti (Spadino): il primo sarà interpretato da Adamo Dionisi, il secondo da Giacomo Ferrara, proprio come nel film.

A completare il cast troviamo Claudia Gerini nel ruolo di Sara Monaschi ed Eduardo Valdarnini nel ruolo di Lele Marchilli.

Riassumendo, il cast della serie è il seguente:

  • Aureliano Adami (Numero 8): Alessandro Borghi;
  • Alberto Anacleti (Spadino): Giacomo Ferrara;
  • Samurai: Francesco Acquaroli;
  • Lele Marchilli: Eduardo Valdarnini;
  • Sara Monaschi: Claudia Gerini;
  • Amedeo Cinaglia: Filippo Nigro;
  • Manfredi Anacleti: Adamo Dionisi.

ARGOMENTI: Suburra - La serie