keyboard_arrow_up

Sotto copertura 2 - La cattura di Zagaria: cast e anticipazioni

Pubblicato il 6 Novembre 2017 alle 10:48

da Luca Secondino

Sotto copertura 2: cast e anticipazioni della seconda puntata della Cattura di Zagaria, seconda stagione della fiction di Rai1. La trama di oggi, 6 novembre.

Sotto copertura 2 - La cattura di Zagaria: cast e anticipazioni

Sotto Copertura 2 - La cattura di Zagaria è la seconda stagione della fiction di Rai1 che ripercorre alcuni importanti arresti contro la mafia.

Vediamo le anticipazioni della quarta e ultima puntata in onda oggi, lunedì 6 novembre.

Come nella stagione precedente, il cast, arricchito da Alessandro Preziosi nei panni di Michele Zagaria, boss del clan dei Casalesi, ha dimostrato di funzionare benissimo: la new entry ha attirato il pubblico verso i nuovi episodi, andati in onda su Rai1 in prima serata ogni lunedì, confermando l’alto livello della serie dopo la prima stagione in onda nel 2015.

Scopriamo le anticipazioni sull’ultima puntata di Sotto Copertura, in cui la squadra, guidata da Claudio Gioè nei panni di Michele Romano, dopo Antonio Iovine si trova ad arrestare un altro boss latitante.

Sotto copertura 2 - La cattura di Zagaria: cast

Il cast vede come protagonista Claudio Gioè nei panni di Michele Romano, e Alessandro Preziosi in quelli di Michele Zagaria.

Oltre a loro ci sono:

  • Antonio Folletto: agente Carlo Caputo
  • Antonio Gerardi: ispettore ispettore Salvo Izzo
  • Bianca Guaccero
  • Matteo Martari
  • Alejandra Onieva
  • Simone Montedoro: ispettore Arturo De Luca
  • Lorenza Indovina.

Sotto copertura 2 - La cattura di Zagaria: anticipazioni puntata 6 novembre

Michele Romano viene trasferito a Roma, mentre la squadra passa in mano a Visentin. Francesco, che ha imparato a conoscere i metodi di Romano e a fidarsi di lui, rompe la collaborazione con la De Simone e si schiera con la squadra, per concludere la caccia a Zagaria. Le indagini li portano ad Agata, che potrebbe essere la chiave per arrivare al boss.

Zagaria ha scoperto il tradimento di Agata e Nicola e stavolta non c’è perdono: il boss ordina a Nicola di uccidere Agata. Intanto Carlo, il delfino di Romano, compie un passo decisivo per l’indagine entrando in contatto con la persona più vicina in assoluto a Zagaria, nel tentativo di spingerla a collaborare.

Per sferrare l’attacco decisivo al boss la squadra ha bisogno di Romano, che intanto si adopera senza sosta per dimostrare che le accuse costruite da Zagaria contro di lui sono false. Se ci riuscisse, i suoi uomini potrebbero finalmente rompere gli indugi e fare irruzione nel bunker del boss, che ormai pensano di aver individuato.

Sotto copertura 2 - La cattura di Zagaria: trama

La trama di Sotto Copertura 2 segue le vicende che hanno portato all’arresto nel 2011 del boss Michele Zagaria, avvenuto 13 mesi dopo quello di Antonio Iovine, il boss che nella prima stagione era stato interpretato da Guido Caprino.
Michele Romano (Claudio Gioè) è capo della squadra mobile di Napoli e inizia la caccia all’uomo più ricercato d’Italia: Michele Zagaria, interpretato da Alessandro Preziosi, boss della camorra casertana, latitante da vent’anni, che continua a dirigere il suo impero criminale dal bunker dove si nasconde.

Accanto a Romano ci sono gli uomini della sua squadra: Carlo, di Casal di Principe, desideroso di ripulire la sua terra, che da giovanissimo fu aiutato da Don Diana e ora deve far conciliare il lavoro alla sua storia d’amore con Chiara, la figlia di Romano; Carlo vorrebbe sposarla ma deve attendere che la ragazza torni da Edimburgo, dove studia legge. Intanto dovrà fare luce sulle voci di corruzione con la camorra che girano riguardo Michele Romano, suo futuro suocero.