keyboard_arrow_up

Sanremo 2018: come votare il proprio preferito?

Pubblicato il 6 Febbraio 2018 alle 16:51

da Marco Tarantino

Sanremo 2018: come votare il proprio cantante preferito? Eccovi la spiegazione del regolamento per la votazione dei cantanti

Sanremo 2018: come votare il proprio preferito?

Oggi parte il Festival di Sanremo 2018, la domanda che tutti si fanno è: come votare i cantanti preferiti?

Questa sera partirà dal Teatro Ariston di Sanremo l’edizione 2018 del festival della canzone italiana, un evento seguito nel nostro paese ed in eurovisione, che attira ogni anno tantissimi telespettatori.

A condurre il festival ci sarà l’accoppiata Michelle Hunziker e Favino con il direttore artistico d’eccezione, Claudio Baglioni, che ha già promesso di deliziare il pubblico con alcune performance canore.
Andiamo a vedere da questa sera come fare per votare i cantanti preferiti a Sanremo 2018

Sanremo2018: come votare il cantante migliore?

Come votare a Sanremo 2018? Facile, anzi facilissimo basta dare una occhiata al regolamento per il televoto. Ovviamente oltre ai voti a casa saranno fondamentali quelli delle tre giurie, ovvero demoscopica, esperti e giornalisti in sala stampa.

Innanzitutto per votare si può chiamare il numero che verrà mostrato durante il Festival sia da telefono fisso che mobile. Per la serata di gala iniziale, il peso del televoto sarà del 40%, unito al 30% della giuria della sala stampa ed il restante 30% per la giuria demoscopica. Come fare però a votare? Basterà chiamare o inviare un SMS votando soltanto l’artista che si esibisce in quel momento, con il codice relativo che verrà mostrato durante la sua prova canora.

Durante la seconda serata invece nella quale si esibiranno i primi 10 campioni in corsa per il titolo di vincitore di Sanremo 2018 le modalità e le percentuali saranno identiche. Lo stesso dicasi per la terza serata nella quale saranno inseriti gli altri 10 campioni in corsa per il titolo.
Al termine delle votazioni saranno uniti i giudizi della giuria e del pubblico della seconda e terza serata e sarà stilata una classifica provvisoria.

La quarta serata sarà impreziosita dalla presenza di alcuni ospiti al fianco dei 20 concorrenti della categoria campioni. Il televoto anche qui sarà a sessione unica, sarà possibile votare il proprio preferito da casa come anche la giuria dei giornalisti della stampa: la novità in questa serata sarà la presenza anche dei giudici esperti che prenderanno il posto della categoria demoscopica.

L’assegnazione dei punti ai cantanti varierà ancora una volta per la giuria: inoltre la Rai si riserverà la possibilità di riservare un premio ad hoc er la migliore interpretazione in coppia della quarta serata. Un grande riconoscimento dunque.

Infine arriviamo alla quinta ed ultima serata, per votare il 10 febbraio, ovvero sabato ci saranno due fasi. Nella prima i telespettatori votano via televoto, con i giornalisti della sala stampa ed ancora una volta gli esperti.

I primi tre classificati arriveranno alla finale assoluta: come sono scelti? Con la media tra le percentuali di voto ottenute nel corso della sera oltre al risultato delle serate precedenti.

I tre campioni a quel punto si esibiranno nuovamente con i voti a casa, della giuria di esperti e dei giornalisti per stabilire il vincitore assoluto. Chi avrà ottenuto i risultati maggiori in percentuale insieme a quelli delle altre serata sarà decretato come campione dell’edizione 2018 del Festival di Sanremo


ARGOMENTI: Festival di Sanremo