keyboard_arrow_up

Sanremo 2018 Baglioni al comando

Pubblicato il 14 Giugno 2018 alle 18:03

da Marco Tarantino

Sanremo 2018 Baglioni al comando dell’edizione che andrà in scena il prossimo anno dopo il grande successo di quello passato

Sanremo 2018 Baglioni al comando

Sanremo 2019 Claudio Baglioni sarà ancora una volta e per il secondo anno consecutivo a condurre il festival della musica italiana più conosciuto in Italia e dal mondo.

E’ notizia di poco fa infatti che per Sanremo 2019, dopo il grande successo sia in termini di ascolto e di spettacolo del festival dello scorso anno, ci sarà ancora Baglioni a condurre l’edizione canora.

Claudio Baglioni lo scorso anno è stato protagonista di un festival davvero positivo è che ha mantenuto le attese le premesse che aveva proprio lo stesso Baglioni dichiarato di voler mettere al centro del suo progetto. Ed anche nel 2019 prepariamoci ad un grande festival.

Andiamo a vedere insieme le parole di Claudio Baglioni relative al Festival di Sanremo dello scorso anno: sarà la musica ancora una volta al centro del progetto artistico?

Sanremo 2018 Baglioni al comando

"La musica al centro. Questo Sanremo sarà un evento musicale raccontato in televisione." aveva promesso Baglioni a TV Sorrisi e canzoni, andando poi a mantenere le promesse fatte.
Proprio per questo Baglioni ha deciso di eliminare le categorie di Sanremo e di unire nella stessa competizione Big e Nuove proposte. L’idea nasce per presentare al Festival qualcosa di innovativo e soprattutto di mai visto!

"

Due volte sono stato al Festival come ospite. E visto che non c’è due senza tre mi è toccato tornarci. Il prossimo anno farò 50 anni di questo bellissimo mestiere, io che da ragazzino temevo di essere trasparente agli occhi degli altri. Il festival è sempre stato un molock di grande progetto. Certi artisti non guardano con favore a una manifestazione come questa. Io mi sono concesso questo lusso: ci ho pensato un mese e al quarto no che dicevo, alzando ogni volta il tiro, ho accettato. Ho detto tre volte no perché non mi sentivo all’altezza e avevo paura. Ne ho tuttora. Sto affrontando una cosa più grande di me. Ma non accettare sarebbe stato uno smacco personale

"

Insomma dopo le due volte da ospite e la prima volta da conduttore arriverà nel 2019 anche la seconda conduzione: quattro volte al Festival tra ospite e direttore artistico ma mai da cantante partecipante alle gare. La grande storia di un piccolo grande amore tra Claudio ed il Festival, forse sbocciato troppo tardi.


ARGOMENTI: Festival di Sanremo