keyboard_arrow_up

Pechino Express, chi sono i Poeti?

Pubblicato il 6 Settembre 2018 alle 12:55

da Marco Tarantino

Chi sono i Poeti dell’edizione 2018 di Pechino Express? Si tratta di Mirko Frezza e Tommy Kuti. Scopriamo insieme chi sono nel dettaglio

Pechino Express, chi sono i Poeti?

I Poeti Mirko Frezza e Tommy Kuti sono pronti a prendere parte alla trasmissione Rai: Pechino Express è pronto al via. Anche quest’anno un’edizione che si preannuncia scoppiettante con tante coppie interessanti messe alla prova. Una di queste sicuramente è quella formata da Mirko Frezza e Tommy Kuti come detto che concorrono alla vittoria finale con il soprannome de I Poeti.

Andiamo a vedere insieme chi sono i concorrenti che parteciperanno con questo soprannome e da quale carriera vengono. Infine chiudiamo il nostro articolo con alcune parole rilasciate TV Sorrisi e Canzoni prima della partenza per l’Africa dove dovranno raggiungere gli obiettivi settimanali per non essere eliminati.

Ci sono i Poeti?

Si tratta di una coppia legata come tutte le altre che vi abbiamo presentato fin qui da qualcosa in comune. Cosa nel loro caso? L’amore per l’arte inteso in maniera differente ovviamente, per due arti diverse. Mirko Frezza è un attore ed uno dei protagonisti di Rocco Schiavone, celebre agli amanti del piccolo schermo. Nato a Roma nel 1978 , ha fatto in carriera l’attore con le parti soprattutto del cattivo. Partecipa al film dal 21 giugno nelle sale Una vita spericolata di Marco Ponti nel ruolo dell’antagonista.

Tommy Kuti è un rapper invece afro-italiano, si è laureato a Cambridge. Nato a Brescia, il suo nome completo è Tolulope Olabode Kuti, rapper e produttore di 28 anni, di origini chiaramente nigeriane. I suoi testi si basano sulla critica della scena politica italiana ma soprattutto sul disagio dell’essere discriminato per il colore della propria pelle.

Andiamo a vedere insieme in conclusione le dichiarazioni rilasciate TV Sorrisi e Canzoni sulla loro partecipazione all’edizione 2018 di Pechino Express. Ecco cosa hanno risposto alla domanda relativa al motivo per il quale partecipano alla trasmissione; Mirko ha detto: "Perché me lo hanno proposto e i miei figli mi hanno detto che dovevo accettare perché amano i reality e Pechino è il loro programma preferito. E poi non c’è lo studio."

Invece Tommy: "Perché Costantino è simpaticissimo e lo ammiro. Sono curioso di avventure e di andare in un posto dove non so cosa aspettarmi e vedere facce nuove."


ARGOMENTI: Pechino Express