keyboard_arrow_up

Non mentire: anticipazioni ultima puntata 3 marzo

Pubblicato il 1 Marzo 2019 alle 09:33

da Ilaria Roncone

Come finirà Non mentire? I fan sono col fiato sospeso aspettando l’ultima puntata del 3 marzo. Vediamo le anticipazioni.

Non mentire: anticipazioni ultima puntata 3 marzo

Con Greta Scarano e Alessandro Preziosi torna Non mentire con un gran finale. Cosa succederà nell’ultima puntata del 3 marzo? La serie è incentrata attorno al mistero di una notte trascorsa insieme dai due: per lui è stata una bellissima serata, lei afferma di essere stata violentata. Ognuno dei due rimane sulla propria posizione giurando che è l’altro a mentire. Quale sarà la verità? Andrea Molinari è un uomo e un chirurgo stimato da familiari, amici e conoscenti ma l’accusa di Laura, sedotta con l’inganno e poi violentata, mette in dubbio tutto quanto. Vediamo le anticipazioni ultima puntata di Non mentire: in questo episodio si saprà la verità.

Non mentire: anticipazioni puntata domenica 3 marzo

Laura non può darsi pace per il mancato arresto di Andrea e viene a conoscenza della relazione di sua sorella maggiore Caterina, che lavora con Andrea, con Tommaso, agente di polizia che indaga sul caso di Laura e Andrea. La donna non sa più di chi fidarsi ma non si arrende: Andrea deve pagare per ciò che ha fatto.
La donna chiede aiuto a Tommaso, che però non può fare quasi nulla per via della sospensione dopo la perquisizione a casa di Andrea. Non solo Laura abbandona sua sorella, anche il marito di Caterina, scoperta la relazione extra coniugale con Tommaso, lascia la loro casa.
Emergono nuove accuse ai danni di Andrea: un’altra persona, l’ispettrice Vanessa Alaimo, pensa di essere stata vittima dell’uomo, che considera uno stupratore seriale. Il problema è che le mancano le prove necessarie per dimostrare la colpevolezza di Andrea.
Le prove in realtà ci sono, ma Andrea le nasconde molto bene. Laura, decisa a dimostrare a tutti la verità, decide di attirare l’uomo in una trappola che sfocia in una colluttazione. In quest’occasione Laura rischia di essere uccisa. Fortunatamente per salvarla interviene Vanessa, che stava pedinando Andrea.
Andrea Molinari viene quindi arrestato e messo in carcere. Ben presto, però, viene rilasciato per mancanza di prove.
La giovane Laura si imbatte in lui e lo vede in atteggiamento tenero con una ragazza. Da lì il conflitto: deve prevalere l’andare avanti e lasciarsi tutto alle spalle o la voglia di giustizia?
La donna con cui flirta Andrea, in realtà, altri non è che Irene, un agente sotto copertura inviata apposta da Vanessa per incastrare l’uomo. Ancora una volta, però, Andrea riesce a non farsi beccare.