keyboard_arrow_up

Mentre ero via anticipazioni ultima puntata 9 maggio

Pubblicato il 9 Maggio 2019 alle 09:45

da Ilaria Roncone

Stasera in tv Mentre ero va in onda con la sua ultima puntata: scopriremo cosa succederà a Monica e come si concluderà la sua incredibile storia nell’episodio del 9 maggio.

Mentre ero via anticipazioni ultima puntata 9 maggio

Come terminerà Mentre ero via? Stasera su Rai 1 Monica metterà la parola fine alla terribile vicenda che la riguarda: la notte dell’incidente e tutti i ricordi torneranno ad appartenerle, rendendo così l’amnesia l’unico ricordo da dimenticare. Con Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno a dare il volto ai protagonisti troviamo anche nel cast della fiction: Stefania Rocca, Carmine Buschini, Francesca Cavallin, Flavio Parenti, Mariano Rigillo. Un cast di tutto rispetto per un finale di tutto rispetto di cui andiamo ora a vedere trama e anticipazioni.

Mentre ero via trama ultima puntata

Prima di parlare della trama dell’ultima puntata vediamo dove eravamo rimasti in breve: il cardine di tutta l’ultima puntata, e più probabilmente della storia intera, gira attorno a questo momento. Il momento in cui Monica recupera i ricordi sarà quello cruciale per rispondere a tutti gli interrogativi che ci hanno tenuto con il fiato sospeso nel corso della serie tv: di cosa può dirsi realmente colpevole Monica e, soprattutto, di cosa la donna non può proprio essere accusata? Tra tutte le persone che la circondano chi sono i veri amici?
Nella puntata finale avremo quel colpo di scena in grado di ribaltare tutto quanto: Monica riavrà finalmente tutti i suoi ricordi e saprà mettere insieme quei tasselli che fino ad ora sono mancati per completare il puzzle.
Cosa vedremo, quindi, nell’ultima puntata di Mentre ero via? A farla da padrone saranno i colpi di scena, diversi lungo tutto l’episodio. Monica comincerà a ricordare i segreti, tutto ciò che venendo a galla porterà alla verità sola ed unica: la donna capirà quali sono le sue reali colpe e quali, invece, le cose false che è stata indotta a credere. Ognuna delle nuove scoperte che farà mano a mano la manderà nel pallone, facendole saggiare la confusione più totale mentre una serie di scenari cambieranno continuamente.
Cosa accadrà dal momento in cui Monica comincerà a recuperare i suoi ricordi? La verità sarà strana, a un certo punto la sua mente non riuscirà a distinguerla dai racconti e dai depistaggi voluti, fino a un momento apice: quello in cui tutti i ricordi riemergeranno all’improvviso facendo chiarezza sulle misteriose scomparse.
Questo è il momento in cui Monica capirà chiaramente di cosa deve reputarsi colpevole e cosa, invece, non può esserle marchiato a fuoco addosso per tutta la vita, poiché non ne è lei l’artefice.
Aspettiamo di capire quale sarà l’assurdo finale, forse più della serie stessa, di Mentre ero via con il fiato sospeso.