keyboard_arrow_up

L’Aquila Grandi Speranze: anticipazioni seconda puntata del 23 aprile

Pubblicato il 23 Aprile 2019 alle 09:24

da Ilaria Roncone

Stasera in tv va in onda il secondo episodio della fiction Rai L’Aquila Grandi Speranze: vediamo insieme anticipazioni e trama.

L’Aquila Grandi Speranze: anticipazioni seconda puntata del 23 aprile

Stasera su Rai 1 in prima tv assoluta va in onda la seconda puntata di L’Aquila Grandi Speranze: vedremo Riccardo proporsi per dare una mano e contribuire alla ricostruzione mentre Gianni nutrirà forti sospetti. Prima di vedere nel dettaglio cosa ci aspetta, facciamo il punto della situazione: Davide, che ha perso la sorella costanza nel terremoto, entra con i suoi amici all’interno della zona proibita volendo ammirare i resti dei dinosauri che sono sopravvissuti nelle stanze del museo. Passato un anno e mezzo Gianni decide di lottare con i cittadini per riprendere il controllo de L’Aquila.
Vediamo le anticipazioni della puntata del 23 aprile di L’Aquila Grandi Speranze partendo dal punto della situazione.

Anticipazioni L’Aquila Grandi Speranze seconda puntata

Mentre Gianni si impegna con la moglie per ridare condizioni di vita normali ai cittadini, Franco e Silvia non riescono a darsi pace per aver perso la piccola Costanza, sorella di Davide. Il ragazzino, insieme ai suoi amici, ha scoperto che la zona rossa che da mesi è il loro rifugio viene utilizzata da una band di ragazzi più grandi capitanati da Leo. La situazione ha anche preso una certa piega perché a vivere a L’Aquila è arrivato un costruttore di Roma, Riccardo De Angelis, con la figlia Margherita, intenzionato ad ottenere l’appalto per i lavori di ristrutturazione.
Nella puntata del 23 aprile di L’Aquila Grandi Speranze vedremo un ragazzo francese nascondersi nella vecchia casa di Davide; è proprio lui che, sul finire della prima puntata, ha puntato la pistola contro il ragazzino minacciandolo: non dovrà svelare a nessuno di averlo visto. Laurent, questo il nome del ragazzo, è ricercato dalla polizia e si nasconde in zona rossa apposta, forte del fatto che tra le macerie possa sfuggire, al sicuro anche dalla gente che viene a curiosare. Silvia, intanto, continua a nutrire speranze e a fare ricerche per capire che fine abbia fatto sua figlia Costanza. Una volta visionati i video e scoperto che non le sono di chissà quale aiuto, la donna decide di cercare dei testimoni e parlare con loro, cercando di capire cosa possa essere accaduto attraverso gli occhi di chi dovrebbe averla vista. Intanto gli intenti di Riccardo De Angelis si palesano: è disposto a contribuire per ricostruire la città, ma Gianni comincia a nutrire molti sospetti nei suoi confronti. Se De Angelis sia o no in buona fede lo scopriremo questa sera nella nuova puntata di stasera di L’Aquila Grandi Speranze.