keyboard_arrow_up

In arte Nino, l’omaggio a Manfredi con Elio Germano

Pubblicato il 25 Settembre 2017 alle 10:52

da Luca Secondino

In arte Nino è il film per la TV che andrà in onda questa sera alle 21.20 su Rai 1. Diretto dal figlio Luca Manfredi, ha come protagonista Elio Germano.

In arte Nino, l’omaggio a Manfredi con Elio Germano

In arte Nino è il film stasera in TV sul grande Nino Manfredi, scomparso a 83 anni nel giugno 2004: ad omaggiare l’attore ciociaro è il figlio Luca, regista del lungometraggio, che ha scelto Elio Germano come interprete di suo padre.

Il film In arte Nino è stato presentato in apertura del Roma Fiction Fest lo scorso dicembre e questa sera approda in prima serata su Rai 1: un unico film che racconta la parte meno nota della vita di Nino Manfredi, dalla primissima gioventù fino al 1959, anno in cui entrò nel cast di Canzonissima e dopo il quale si aprirono le porte del grande cinema e del successo.

Il cast del film comprende anche Miriam Leone nei panni di Erminia, la donna che diventò poi moglie e compagna di vita di Nino Manfredi.

In arte Nino, stasera su Rai 1 l’omaggio a Nino Manfredi

Il film inizia nel 1939, quando Saturnino Manfredi aveva 18 anni, e si conclude nel 1959. Elio Germano si è calato in uno dei personaggi più apprezzati e stimati del cinema italiano studiando i suoi movimenti, la parlata, andando a intervistare gli abitanti più anziani di Castro dei Volsci, città natale dell’attore Nino, per sapere come si viveva in Ciociaria all’epoca.

Dalla tubercolosi di cui soffrì da ragazzo fino agli studi di giurisprudenza voluti dal padre e poi l’accademia teatrale in cui si formò, In Arte Nino racconta anche dell suo amore per l’indossatrice Erminia, interpretata da Miriam Leone, e che diventò poi sua moglie per tutta la vita.

Il film In Arte Nino è l’occasione per riscoprire una parte poco nota della vita dell’artista, di cui è ben nota la carriera successiva. Per questo motivo sia Luca Manfredi che Elio Germano auspicano che il film possa essere di incentivo alle nuove generazioni per scoprire il talento, il cuore e la grande spontaneità di Nino Manfredi.