keyboard_arrow_up

Game of Thrones, stagione 8: svelato l’inizio delle riprese

Pubblicato il 21 Agosto 2017 alle 16:09

da Luca Secondino

Il Trono di Spade è pronto a tornare nell’ottava stagione. Jaime Lannister ha rivelato l’inizio delle riprese.

Game of Thrones, stagione 8: svelato l’inizio delle riprese

Game of Thrones sta tenendo il pubblico attaccato agli schermi per le ultime puntate della settima stagione, ma la macchina organizzativa già pensa alla successiva. Il Trono di Spade si concluderà proprio con l’8° stagione, come stabilito da HBO, e tra poco inizieranno le riprese.

I nuovi episodi - questa volta saranno sei e forse più lunghi - sono stati già scritti ed è iniziata la fase di preproduzione. A dare alcune anticipazioni è stato l’attore Nikolaj Coster-Waldau che interpreta Jaime Lannister.

Game of Thrones, a ottobre le riprese dell’ultima stagione

Al termine della settima stagione, i fan non conterranno l’attesa per vedere la conclusione della storia nella stagione 8. Tuttavia, nonostante sia ormai noto che l’ultima stagione di GoT avrà soltanto 6 nuovi episodi, sembra che i tempi di produzione saranno lunghi tanto quanto quelli per la settima, se non addirittura maggiori.

Uno dei motivi è che gli episodi saranno mediamente più lunghi, tanto che le indiscrezioni parlano di due ore a puntata. Questo significa che il materiale da girare e da montare non sarà inferiore.

Nikolaj Coster-Waldau ha riferito a Collider alcune news riguardo l’inizio delle riprese e l’arrivo dei copioni:

Nelle prime stagioni sapevo cosa sarebbe accaduto. Dopo, hanno iniziato a dirci tutto una stagione per volta. Abbiamo le sceneggiature un mese o sei settimane prima di girare, quindi in quel momento scopriamo cosa succederà nella prossima stagione, ancora non lo so. Cominceremo a girare ad ottobre, quindi nelle prossime settimane avremo le sceneggiature e lo scopriremo. Sono molto curioso.

La scelta di iniziare le riprese a ottobre è significativa: fino alla sesta stagione le riprese partivano da fine luglio per terminare circa a dicembre, mentre dalla settima ci si è spostati più sull’inverno, e quindi da settembre a febbraio. Con l’ottava, si sposta ancora un po’ l’inizio a ottobre con fine quasi sicuramente a marzo. Dopo, inizierà la fase di post-produzione, dove saranno aggiunti gli effetti speciali che rendono Game of Thrones una serie unica. Questo getta ancora più dubbi sulla data di uscita della serie, che potrebbe farsi attendere più della settima in vista di un gran finale.


ARGOMENTI: Il Trono di Spade