keyboard_arrow_up

Festival di Sanremo 2018: date e anticipazioni su ospiti e cantanti

Pubblicato il 15 Novembre 2017 alle 13:08

da Luca Secondino

Festival di Sanremo 2018: date, ospiti, cantanti Big e giovani, tutte le anticipazioni sulla 68° edizione del Festival della canzone italiana presentata da Claudio Baglioni.

Festival di Sanremo 2018: date e anticipazioni su ospiti e cantanti

Il Festival di Sanremo 2018 si avvicina: uno degli eventi più attesi della televisione italiana, le cui date ufficiali sono note da un po’, inizia a prendere forma: al timone ci sarà Claudio Baglioni, dapprima in veste di direttore artisticoe poi anche di presentatore.

Da capire ancora chi ci sarà al suo fianco, anche se le voci portano a Michelle Hunziker, quali saranno le vallette e gli ospiti musicali e non che prenderanno parte alle puntate.

Il Festival di Sanremo è un grande show ma c’è curiosità anche per l’ingrediente principale: la musica. Quali saranno quindi i cantanti Big in gara e i concorrenti della sezione giovani? Scopriamo tutto sul 68° Festival di Sanremo.

Sanremo 2018: presentatore e vallette

L’annuncio della conduzione a Claudio Baglioni è avvenuto non molto tempo fa e dato che negli ultimi tre anni il Festival della Canzone Italiana è stato diretto e condotto da Carlo Conti, il pubblico è curioso di vedere lo show organizzato e gestito da un cantautore che in passato ha partecipato come concorrente.

Non si sa ancora molto, dunque, sull’edizione 2018, ma qualche anticipazione comincia ad arrivare, in particolare riguardo alle vallette. Secondo le ultime indiscrezioni, saranno tre, una delle quali - secondo Alfonso Signorini, direttore di Chi - sarà Miriam Leone, ex Miss Italia.

Per le altre si fanno i nomi di Ilaria D’Amico, Sabrina Ferilli, ma anche Chiara Ferragni, Anna Tatangelo e Diletta Leotta.

Queste potrebbero cambiare ogni serata, mentre una co-presentatrice per tutta la durata del Festival sembrerebbe essere Michelle Hunziker.

Sanremo 2018: ospiti

Baglioni ha dichiarato di voler riportare la musica al centro di Sanremo e quindi anche gli ospiti potrebbero essere soprattutto musicali e del panorama italiano.

Probabilmente, tra gli ospiti papabili pensiamo a Gianni Morandi, amico di Baglioni con cui il cantautore ha portato avanti l’ultimo progetto Capitani Coraggiosi, ma anche Renato Zero, Laura Pausini e Il Volo.

In ogni caso, si preannuncia un’edizione ricca di novità, con le prime che sono già state annunciate e che porteranno dei cambiamenti notevoli nella competizione.

Sanremo 2018: cantanti

I cantanti Big di quest’anno dovrebbero comprendere:

  • Le Vibrazioni
  • Noemi
  • Arisa
  • Nina Zilli
  • Levante
  • Dolcenera
  • The Kolors
  • Lele
  • L’Aura
  • Elodie
  • Enzo Avitabile
  • La Rua
  • Federica Carta
  • Giovanni Caccamo.

In attesa di conferma, la Rai è a lavoro per chiudere una trattativa con i Thegiornalisti.

Per quanto riguarda i giovani, venerdì 15 dicembre alle 21.15 su Rai1, i 16 finalisti (non più 12) si esibiranno in prima serata su Rai 1 per conoscere quali saranno i 6 che andranno sul palco dell’Ariston. A questi se ne aggiungeranno 2 provenienti dalla sezione Area Sanremo. Ecco i 16 cantanti in finale:

  • Mudimbi
  • Santiago
  • Mirkoeilcane
  • Lorenzo Baglioni
  • Ultimo
  • Dave Monaco
  • Jose Nunes
  • Davide Petrella
  • Nyvinne
  • Iosonoaria
  • Giulia Casieri
  • Carol Beria
  • Luchi
  • Aprile & Mangiaracina
  • Eva
  • Antonia Laganà

Sanremo 2018: le novità nel regolamento

Una delle novità più grandi annunciate per il Festival di Sanremo 2018 è che non ci saranno più eliminazioni, né nella categoria Big né in quella delle Nuove Proposte.

Gli artisti in gara, dunque, resteranno fino all’ultima puntata e questo è un cambiamento importante rispetto alle edizioni precedenti di Sanremo, ma non è l’unico.

Claudio Baglioni, infatti, ha anche annunciato novità anche relativamente ai brani in gara, che non dureranno più 3 minuti e 15 secondi, ma 4 minuti.

Infine, l’ultima novità riguarda la serata duetti che anche per quest’anno è confermata, ma gli artisti in gara torneranno a cantare il loro brano in gara riarrangiato ed eseguito insieme ad altri cantanti, come era all’origine della formula.

Queste le principali novità annunciate finora, ma a febbraio manca ancora qualche mese e tante cose ancora possono cambiare.


ARGOMENTI: Festival di Sanremo