keyboard_arrow_up

Conversazioni su Tiresia con Camilleri: anticipazioni e trama

Pubblicato il 5 Marzo 2019 alle 11:36

da Ilaria Roncone

Stasera in tv arriva Conversazioni su Tiresia di e con Andrea Camilleri: quale storia ci racconta, questa volta, il padre del commissario Montalbano? Vediamo trama e anticipazioni.

Conversazioni su Tiresia con Camilleri: anticipazioni e trama

Stasera su Rai 1 approda Conversazioni su Tiresia, lo spettacolo teatrale ad opera di Andrea Camilleri che lo vede anche come attore e che è andato in scena già l’anno scorso a Siracusa, al Teatro Greco, di fronte a 4 mila persone. Il lunedì sera di Rai 1 continua ad appartenere a Camilleri, sulla scia del grande successo ottenuto con i due nuovi episodi del Commissario Montalbano e La stagione della caccia.
I fan sono molto contenti ed emozionati di poter godere di uno spettacolo teatrale ad opera di Andrea Camilleri, spettacolo che lo scorso anno ha commosso moltissimi e coinvolto tutti per la grande passione trasmessa. Vediamo le anticipazioni e la trama di Conversazioni su Tiresia.

Conversazioni su Tiresia Camilleri in tv: anticipazioni e trama

Prima di andare in onda per la prima volta in televisione oggi, lunedì 4 marzo 2019, lo spettacolo teatrale Conversazioni su Tiresia è stato distribuito nelle sale cinematografiche da Nexo Digital, incassando solo nelle prime settimane di programmazione ben 451 mila euro.
Cosa possiamo sapere su questo incredibile spettacolo teatrale prima della messa in onda? Vediamo trama e anticipazioni.
Il regista dello spettacolo è Roberto Andò e la produzione invece è ad opera dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico con Tancredi Di Marco.
Lo spettacolo si basa su un lungo monologo fatto da Andrea Camilleri stesso che racconta la storia e la tragica fine di Tiresia: il mito legato a questo personaggio parla di un uomo che viene accecato dalla dea Giunone come punizione per l’espiazione della colpa di aver rivelato al mondo i segreti degli dei.
A conti fatti, lo spettacolo risulta essere la raccolta di una serie di riflessioni su grandi temi universali e sempre attuali: l’importanza della memoria, il tempo, la cecità e la profezia sono tutti esempi degli argomenti che vengono affrontati in Conversazioni su Tiresia e che, ancora oggi, trovano un grande riscontro nella realtà che ci circonda. Questo come prova che dal passato possiamo e dobbiamo sempre imparare.
Il successo dello spettacolo Conversazioni su Tiresia è da attribuire in massiccia parte alla doti di narratore proprie di Andrea Camilleri, che è riuscito a creare un’opera che coinvolge per il suo magnetismo e la passione che trasmette. L’interpretazione dello scrittore è affiancata a una grandissima cura per i dettagli e dalle musiche di Roberto Fabbriciani. Alle luci e al suono, altri elementi fondamentali per creare il risultato finale, ci hanno lavorato Angelo Linzalata e Hubert Westkemper.