keyboard_arrow_up

Il candidato va alle elezioni: anticipazioni e ospiti 27 febbraio

Pubblicato il 26 Febbraio 2018 alle 16:32

da Livio Ghilardi

Martedì 27 febbraio vanno in onda su TV8 la terza e quarta puntata de "Il candidato va alle elezioni", il programma di Pif sulle elezioni. Anticipazioni e ospiti: ci saranno Renzi e Salvini

Il candidato va alle elezioni: anticipazioni e ospiti 27 febbraio

Il candidato va alle elezioni , il nuovo programma di Pif dedicato alle elezioni politiche del 4 marzo 2018, torna con la terza e la quarta puntata martedì 27 febbraio su TV8, a partire dalle 21.15. Un nuovo modo di vivere la politica e di scoprirne i protagonisti, lontano dalle solite dinamiche trite e ritrite dei talk-show.
Come nelle scorse due puntate, il conduttore palermitano intervisterà i candidati premier delle formazioni politiche in lizza per le politiche. Se la scorsa settimana sotto la lente di ingrandimento di Pif sono finiti Luigi Di Maio del Movimento 5 Stelle, Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia e Piero Grasso di Liberi e Uguali, questa volta saranno molti altri i politici intervistati. Tra questi, Matteo Renzi e Matteo Salvini.

Il candidato va alle elezioni: ospiti e anticipazioni del 27 febbraio

La terza puntata avrà come protagonisti Matteo Renzi, ex-Presidente del Consiglio e segretario del Partito Democratico, e Matteo Salvini, leader della Lega Nord. Quest’ultimo aveva in principio rifiutato l’invito di Pif, ma a quanto pare alla fine ha fatto dietrofront.
Nel quarto e ultimo appuntamento - dedicato alle forze politiche minori - Pif lascia la telecamera al suo collega Mauro Casciari, il quale incontrerà Emma Bonino di +Europa, Simone di Stefano di Casapound, Andrea Dusi di 10 volte meglio, Viola Carofalo di Potere al Popolo, Mario Adinolfi de Il Potere della Famiglia, Marco Ferrando di Per una sinistra rivoluzionaria, Roberto Fiore di Italia agli Italiani, Nino Galloni di Partito Valore Umano, Antonio Ingroia di Lista del Popolo per la Costituzione e Riccardo Bruno di Partito Repubblicano Italiano-ALA.

Chi è Pif?

Dopo l’intervista a Spielberg per Rolling Stone e prima di cominciare le riprese del suo prossimo film, Pif è tornato a vestire i panni del Testimone, il programma tv per cui il palermitano Pierfrancesco Diliberto è diventato famoso, dopo alcuni anni passati in qualità di inviato per Le Iene.
Il Testimone è andato in onda su MTV a partire dal 2007 e si è sempre proposto di raccontare storie, eventi e persone attraverso l’occhio di una piccola telecamera che lo stesso Pif porta con sé durante i reportage. La particolare tecnica di ripresa utilizzata fornisce allo spettatore una visione concreta della realtà e permette di trasmettere il messaggio sociale presente in ogni puntata.
Il candidato va alle elezioni è una sorta di spin off del programma che ha lanciato Diliberto come conduttore e attore. Pif sinora ha girato due film come regista: La mafia uccide solo d’estate nel 2013 e In guerra per amore nel 2016. Dal 2014 è anche conduttore de I provinciali su RadioDue nelle vesti di speaker radiofonico.