keyboard_arrow_up

Programmi tv oggi 7 febbraio 2018: i film alternativi a Sanremo

Pubblicato il 7 Febbraio 2018 alle 13:21

da Sara Tamisari

Il Festival di Sanremo 2018 è ormai iniziato, ma quali sono i film alternativi da vedere? Ecco i programmi tv di oggi 7 febbraio 2018

Programmi tv oggi 7 febbraio 2018: i film alternativi a Sanremo

Ieri il Festival di Sanremo 2018 ha raggiunto uno share da record e ha fatto molto scalpore la notizia della cancellazione del film Harry Potter sulle reti mediaset, in molti si chiedono se la programmazione subirà ancora dei cambiamenti, proprio per questo vi proponiamo i film alternativi a Sanremo 2018 e i programmi tv di oggi 7 febbraio 2018!

Di seguito la programmazione di oggi per tutti coloro che non fossero interessati a vedere Sanremo 2018 e per evitare di non conoscere le cancellazioni applicate da Mediaset per la serata.

Programmi tv oggi 7 febbraio 2018: i film alternativi a Sanremo

Oggi Mediaset sembra cercare di mettere da parte la Rai, pur consapevole che ieri, 6 febbraio, Sanremo ha raggiunto il 51% di share, una mossa astuta sembra essere stata quella di cancellare Harry Potter per poterlo trasmettere una volta che il festival sarà concluso.

Oggi, 7 febbraio 2018, Mediaset cerca di guadagnarsi un pochino dello share che rimane mandando in onda film di tutto rispetto. Non verrà mandata in onda la puntata di ’90 special che tornerà sul piccolo schermo dopo il Festival di Sanremo.
Rimane invece nella programmazione di Canale 5 Il Segreto , con cui Mediaset spera di ottenere qualche successo.

Anche Chi l’ha visto? rimane nella programmazione di oggi, 7 febbraio 2018, ma non si attendono grandi servizi e scoop data la presenza di Sanremo su Rai1. Mediaset tenta di puntare tutto sula messa in onda di qualche film che potrebbe attrarre i telespettatori non amanti di Sanremo. Di seguito potrete appunto leggere i migliori film in programma per questa serata del 7 febbraio 2018.

Seven - Italia 1

Stasera, su Italia 1 alle ore 21.25 andrà in onda Seven, film del 1995 diretto David Fincher. Il film all’epoca della sua uscita riscosse un buon successo anche e soprattutto grazie all’interpretazione di grandi attori ormai pilastri dell’industria cinematografica: parliamo infatti di Brad Pitt, Morgan Freeman e Kevin Spacey.

Il trama del film ruota attorno a due detective, Mills (Brad Pitt) al suo primo incarico che racchiude in sé tutto l’entusiasmo di un giovane alle prime armi e Somerset (Morgan Freeman), molto più esperto e prossimo alla pensione.

Il caso che i due detective devono risolvere è piuttosto spinoso: un killer esperto e metodico uccide le sue vittime utilizzando come schema i sette peccati capitali. Quindi si parla di gola, avarizia, ira, lussuria, accidia, invidia e superbia. I primi omicidi infatti vedono una persona obesa uccisa a forza di mangiare e un avvocato di successo e avido costretto a mangiare una parte del suo corpo prima di morire.

La trama ruota intorno alla risoluzione di questo spinoso caso che i due detective, in coppia, dovranno cercare di risolvere: i due dovranno anche cercare di convivere insieme nonostante i loro caratteri ed esperienze diametralmente opposte.

Highlander - L’Ultimo Immortale - Rete 4

Per quanto riguarda Rete 4, invece, alle 21.15 verrà trasmesso un film diventato leggenda: Highlander, L’Ultimo Immortale. Un film diventato cult negli anni il quale è sempre piacevole da vedere.

Uscito nell’ormai lontano 1986 e diretto da Russell Mulcahy, il film annovera nel cast il leggendario Sean Connery e Cristopher Lambert. Entrambi attori di tutto rispetto grazie ai quali il film è riuscito a riscuotere un successo strepitoso e riesce a intrattenere ancora oggi.

La trama, come tutti sanno, si incentra sui due superstiti della razza degli Highlander, destinati a scontrarsi fino a che uno dei due non perirà, ma l’unico modo per uccidere un Highlander è decapitarlo.

Scary Movie 3 - NOVE

Su NOVE invece, alle 21.25 andrà in onda Scary Movie 3: all’insegna dela trash più puro, questo film fu una vera e propria rivelazione nell’ormai lontano 2003, anno in cui il regista trovò finalmente quell’equilibrio perfetto tra comicità pura e demenziale lasciando da parte la volgarità esplicita che aveva contrassegnato i due capitoli precedenti. Tra un lato tecnico anche ben riuscito e interpretazioni esilaranti, Scary Movie 3, di tutta la serie, è sicuramente il migliore.


ARGOMENTI: Festival di Sanremo