keyboard_arrow_up

Masterchef 7, seconda puntata: scelti i 20 cuochi amatoriali

Pubblicato il 29 Dicembre 2017 alle 17:04

da Marco Tarantino

Masterchef 7, seconda puntata: sono stati finalmente scelti i 20 cuochi amatoriali che si contenderanno il titolo di Masterchef d’Italia

Masterchef 7, seconda puntata: scelti i 20 cuochi amatoriali

Masterchef 7, seconda puntata andata in onda: sono stati svelati in prima serata i 20 cuochi amatoriali dopo le varie selezioni che parteciperanno alla settima edizione del programma dedicato alla cucina.

I quattro giudici, tra cui non c’è più Cracco come sappiamo ormai da tempo, hanno scelto ieri, giovedì 28 dicembre in diretta su Sky Uno dalle ore 21.10, i venti migliori cuochi tra quelli rimasti dalla prima puntata. Finalmente si entra nel vivo.

Cosa è successo esattamente nella settima puntata e chi è stato selezionato? Scopriamo tutte le novità sul programma di cucina più amato dai telespettatori.

Masterchef 7, le ultime selezioni: la squadra è pronta

Le selezioni cominciate nella prima puntata hanno portato alla lista definitiva dei 20 candidati, tra questi vediamo chi ce l’ha fatta e chi no.

Si parte con l’insegnante di Perugia, Giovanna, che riesce ad accedere con quattro si a Masterchef, il suo piatto? Patta fresca fatta in casa.

La seconda è Astrid che invece non supera le selezioni: per lei quattro no, per la sua pasta con avocado fresco.
Altra donna, questa volta quattro si per Eri, dal Giappone, 45 anni ed in Italia da quando ne aveva 5. Il suo piatto è il “Shabu Shabu di petto d’anatra”.

Si passa agli uomini con Matteo, insegnante di educazione fisica di Vicenza: il suo piatto? Tagliolini con erbe selvatiche, anche per lui c’è il giudizio positivo dei giudici.

Ludovica, di Roma, 19enne prepara pasta fresca e riceve il grembiule: lo stesso risultato. A passare il turno anche il Jazzista, lo studente e l’ingegnere civile ed il micologo che analizza i funghi.

La sfida della seconda puntata

Si parte con una prova non molto facile: un pollo da disossare. 15 minuti per faro dopo la dimostrazione di Barbieri. A passare questa prova sono Kateryna, Antonino, Simone, Joayda.

Per gli altri 28 altra prova: si parla di 5 ingredienti da prendere da una opera d’arte ed in 45 minuti sono da preparare dei piatti con tutti gli ingredienti da utilizzare.

Manuela, Ludovica, Jose, Alberto, Erin e Francesco, Italo, Giovanna, Fabrizio, Marianna, Denise e Davide passano la prova mentre vengono definitivamente eliminati Annalisa, Mirko Alessandro, Maurizio, Matteo,Cristina, Sara e Gianmaria.

Per gli ultimi otto rimasti ci sono solo quattro posti ad aggiudicarseli sono: Rocco, Simonetta, Stefano ed infine Tiziana.


ARGOMENTI: MasterChef