keyboard_arrow_up

Amici 17: 4 espulsi dalla scuola. La classe pulirà le strade di Roma con l’Ama

Pubblicato il 15 Gennaio 2018 alle 11:37

da Rosa Di Ponzio

È arrivata una punizione per quattro concorrenti del programma Amici 2017. Di seguito si riportano i nomi degli espulsi e i motivi di tale decisione presa dalla direzione del programma.

Amici 17: 4 espulsi dalla scuola. La classe pulirà le strade di Roma con l’Ama

La direzione del programma Amici di Maria De Filippi ha deciso di dare una punizione molto dura nei confronti della classe che partecipa al talent show.

Ma come mai i giovani concorrenti avranno avuto una sanzione così dura? Tra i motivi sicuramente le continue scorribande all’interno del residence che ospita i concorrenti del programma.

La stessa padrona di casa Maria De Filippi , dopo avere ricevuto la notizia delle marachelle commesse dai ragazzi, si è vista costretta ad accettare la decisione della direzione, obbligando tutti i concorrenti a pulire le strade di Roma, in compagnia dei netturbini, come risarcimento per i danni causati.

La stessa afferma: “Questo è un programma che offre la possibilità ad ogni ragazzo di vivere a pieno la propria passione, essendo dunque all’interno di una scuola, con dei professori, è giusto che ai ragazzi vengano date delle regole da rispettare, perché qualunque lavoro che andrete a fare in futuro ha bisogno delle proprie regole e di una autodisciplina tale da rendervi persone migliori”.

Le parole della conduttrice fanno riflettere, ha voluto così spiegare la motivazione per la quale la direzione ha voluto prendere un provvedimento unanime ed uguale per ogni singolo componente della squadra.

Ma vediamo quali sono i concorrenti espulsi dal programma e come invece l’intera classe dovrà risarcire la Capitale per i danni effettuati.

Amici 17: i nomi dei quattro concorrenti espulsi dal programma

I concorrenti espulsi dal programma che va in onda giornalmente su Canale 5 sono: Biondo (cantante) ed i ballerini Nicolas, Vittorio e Filippo cui è stata tolta la maglietta ed è stata recapitata una lettera di espulsione dal programma.

Maria De Filippi aggiunge inoltre: “Ho già avuto modo di parlare con i ragazzi, quindi non mi sento di concentrare la trasmissione su quanto accaduto. Ci sono solo dei ragazzi che hanno sbagliato di più ed altri che hanno sbagliato di meno, ma comunque tutti devono pagare per avere infranto le regole più di una volta”.

Nonostante la pena prevista per i quattro concorrenti, la direzione ha deciso di lasciare loro una possibilità, per permettere ai concorrenti espulsi, oltre di accompagnare i propri compagni per affiancarli nella pulizia delle strade, di affrontare un piccolo esame di riammissione.

L’esame non sarà però un semplice proforma, ma una dura prova che dovrà dimostrare all’intera commissione la voglia di rimanere nella scuola. Ciascun ragazzo nella puntata che andrà in onda sabato pomeriggio su Canale 5, dovrà affrontare 4 prove, una per ciascun giudice della propria categoria.

Sin da subito la docente Celentano ha voluto mostrare la coreografia decisa per la sfida di riammissione. Sia ai ragazzi in studio che al pubblico è apparso sin da subito la difficoltà degli elementi inseriti nel balletto e l’impegno che si dovrà mettere per riuscire a superare la prova.

La decisione della direzione ha come obiettivo quello di indurre nei quattro concorrenti una riflessione, farli rimuginare sugli ultimi avvenimenti, comprendendo che ogni qualvolta si violi una regola vi sono ripercussioni non solo sulla singola persona, ma sull’intera squadra.

L’intera classe dovrà infatti lavorare nei turni notturni insieme all’Ama e dare il proprio contributo per cercare di mettere in ordine la città. La Sindaca di Roma Virginia Raggi ha accettato la proposta della produzione e quindi i ragazzi dovranno svolgere dei lavori socialmente utili, così da comprendere la gravità delle proprie azioni.

Staremo a vedere che effetti avrà la punizione sia sui ragazzi che sull’intero programma.


ARGOMENTI: Amici di Maria De Filippi - Maria De Filippi